Consiglio auto importazione

tutto quello che volevate sapere sul restyling 2017 e che non avete mai osato chiedere

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

redshqai
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2019, 12:14
Status: aspirante
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Fiat Punto
Città: Roma

Consiglio auto importazione

Messaggioda redshqai » lunedì 9 dicembre 2019, 13:34

Ciao a tutti, appena iscritto e ho già bisogno del vostro aiuto...

ho visto e provato una Qashqai 1.3 140cv n-connecta, immatricolata 05/2019 con 9000 km circa.
L'auto è perfetta, praticamente nuova, gli allestimenti sono quelli del sito ufficiale, il concessionario mi ha detto che l'auto è di importazione e il prezzo è allettante.
La domanda è la seguente, qualcuno di voi ha esperienza con l'acquisto di auto di importazione? A cosa devo stare attento? Quali documenti dovrei chiedere prima di procedere all'acquisto? Insomma qualsiasi dritta è ben accetta...grazie a tutti

P.s: l'auto, così come le altre Qashqai del concessionario, non ha targhe, neanche quelle straniere
criobit
qqFanatic
qqFanatic
Messaggi: 181
Iscritto il: domenica 7 luglio 2019, 21:31
Status: ---
Versione Qashqai: -----------------
Auto precedente: -----
Città: Cartagine

Re: Consiglio auto importazione

Messaggioda criobit » lunedì 9 dicembre 2019, 20:53

Il campo è vasto tra tributi e documenti, da quello che lo letto usando Google. In ogni caso già un buon biglietto da visita è dato da quanto tempo il rivenditore opera sul mercato e se ha tratta auto di importazione già da (almeno) un pò di tempo. Già questo ti farebbe capire se è una persona competente sul particolare tipo di vendita. Lo fanno in molti, comunque, perchè è un mercato conveniente per tutti.
Se poi vuoi metterlo in difficoltà per fargli vedere che un minimo ti sei informato e non sei "propenso" a farti incasinare, con google fatti una bella ricerca con "vetture importazione documenti tributi". Buona lettura.
Ti dico questo perchè anche se un altro forumer ha acquistato vettura d'importazione, le casistiche sono talmente tante che potrebbero non calarsi al tuo caso (se vettura ue o extra ue, se ha assolto iva....., etc. etc.)
Ps: 2 cose. la prima. a parte i km che si vedono sulla strumentazione, ma è di maggio e si evince da...?
la seconda: ok, è una n-connecta ma il connect è il version 4? ossia, il primo tasto in alto a destra accanto allo schermo del navigatore è "map" o "camera"? se è "camera" è l'ultimo, se è "map" è il penultimo, senza dab e con una grafica meno accattivante, senza android auto e apple carplay.

Se poi te ne importa di meno di questi orpelli e il prezzo è da : Chessygrin : allora :thumbup:
biciollo
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 246
Iscritto il: sabato 22 dicembre 2012, 19:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Restyling 2017 N-Connecta
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Nissan QQ my2010
Colorazione: Urban Silver
Optional: Comfort Pack
Città: Roma

Re: Consiglio auto importazione

Messaggioda biciollo » martedì 10 dicembre 2019, 7:41

Ciao criobit, volevo solo chiederti una cosa su quello che ho letto. Sicuramente il mio connect, essendo del 2018, è una versione precedente alla 4. Infatti in alto a destra ho il pulsante"map" ma ho il dab.
Grazie e ciao
redshqai
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2019, 12:14
Status: aspirante
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Fiat Punto
Città: Roma

Re: Consiglio auto importazione

Messaggioda redshqai » martedì 10 dicembre 2019, 12:26

anzitutto grazie criobit per le informazioni e i due preziosissimi punti di "riflessione"
Hai perfettamente ragione nel dire che ogni caso è una storia a se, riporto il link del sito Aci e motorizzazione civile dove viene spiegato tutto, o quasi, magari può essere utile a qualche altro utente:
http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... icolo.html
http://www.motorizzazioneroma.it/nazionalizz.php

Googlando ho trovato che, in caso di acquisto tramite concessionario, il versamento dell'Iva non viene verificato dalla motorizzazione civile ma dall'agenzia delle entrate anche a distanza di anni, il mancato pagamento determina fermo dell'auto, sequestro delle targhe, multa e pagamento di quanto dovuto, ma si può (deve) richiedere al concessionario il modulo F24 (dove deve essere presente il numero di telaio) dell'avvenuto versamento dell'iva.
Altro documento indispensabile per l'immatricolazione in Italia è il certificato di conformità, anche questo da richiedere al concessionario prima dell'acquisto.
Ho cercato solo acquisto tramite concessionario, farlo da soli in un paese come l'Italia e in una città come Roma è altamente sconsigliato per le vostre coronarie visto che contattando telefonicamente gli uffici Aci e Motorizzazione Civile, dopo attese di anni luce, sono riusciti a darmi informazioni non solo diverse ma anche contrastanti tra loro
Bud
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 445
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2018, 21:23
Status: aspirante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Mercedes Classe A
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Ro

Re: Consiglio auto importazione

Messaggioda Bud » mercoledì 11 dicembre 2019, 8:17

biciollo ha scritto:Ciao criobit, volevo solo chiederti una cosa su quello che ho letto. Sicuramente il mio connect, essendo del 2018, è una versione precedente alla 4. Infatti in alto a destra ho il pulsante"map" ma ho il dab.
Grazie e ciao


Come il mio.
Ci sono versioni intermedie, non solo i 2 casi citati da criobit.

Torna a “Qashqai 2017 Restyling in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti