Pagina 1 di 4

Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: giovedì 19 aprile 2018, 15:41
da skov1982
Buongiorno gente,
come da titolo dovrò riportare la macchina in officina perchè l'A/C non funziona.. puntualmene da 4 anni a questa parte!!!
Da quando l'ho acquistata praticamente non ha mai fuznionato bene; ho fatto diversi interventi in garanzia: 4 pieni di gas, cambio di 2 tubi, cambio condensatore, quest'ultimo un anno esatto fa.
Ho parlato con officina e preso appuntamento per capire il da farsi ... chiaramente ho già detto che non intendo spendere di più del fastidio di doverla portare nuovamente in officina, dato che la macchina era difettosa dal momento dell'acquisto.
Ho chiamato anche l'assistenza comunicando l'ennesimo problema, ma anche loro mi hano detto di portare la macchina in officina per verificare quale sia il problema e quale intervento fare, e solo dopo questo potranno fare la valutazione.

In caso mi chiedano di partecipare all'intervento come posso comportarmi? Posso chiedere all'assistena l'uscita di un tecnico ufficiale Nissan o qualcosa del genere? Giusto per arrivare preparato e non cadere giù dalle nuvole!

Grazie in anticipo.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: giovedì 19 aprile 2018, 19:30
da \_DAVIDE_/
Dunque, ti restano solo compressore e i due evaporatore / condensatore.

Quando ti hanno caricato il gas per la seconda, terza e quarta volta hanno usato lo strumento apposito per verificare dove sono le perdite?

Nel caso, qualcuno che monta condizionatori civili lo ha sicuramente (in officina mai visto) e secondo me ti permetterebbe di risolvere facilmente il problema!

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: giovedì 19 aprile 2018, 20:54
da Andreaz II
l'unica volta che ebbi problemi col climatizzatore (a parte il QQ2014 che era stato consegnato vuoto di fabbrica! [-o<) sulla vecchia Mercedes dopo ca.10 anni , il guasto era causato da una perdita dal condensatore (il radiatore posizionato subito dietro la griglia del muso), rilevata subito dal mec inserendo nel circuito un fluido luminescente che reagiva alla luce di una lampada agli ultravioletti. Sostitito il condensatore e riempito il circuito non ha dato più problemi.
Nel tuo caso però il condensatore è già stato sotituito senza esito. Come mai, mi chiedo, ti cambiano un componente senza essere certi che la perdita viene da lì? :hmmm: Hanno usato il fluido fluorescente o non è forse più compatibile con il nuovo liquido frigoneno R1234yf (clic) adottato sulla nostra?

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: giovedì 19 aprile 2018, 22:18
da \_DAVIDE_/
Anche se non possono usare il fluorescente, o vuoi perché costa troppo, c'è pur sempre il gas detector di cui parlavo!!

Io ho dovuto ricaricarlo dopo 6 anni, se non ricordo male ne rimanevano 35 grammi su 55 che dovrebbero essere. Penso sia normale

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 8:31
da steverm
a me sono riusciti ad aggiustarmela alla terza volta in calcio d'angolo poco prima della scadenza della garanzia (o almeno spero) dopo che per due estati si guastava proprio poco prima di partire per le vacanze estive (che facevo quindi senza A/C); evidentemente non trovavano la vera causa...quest'anno dopo la sostituzione del condensatore l'anno scorso pare vada... sgratt sgratt!

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 8:51
da angia73
Gli impianti delle auto usano un gas particolare, diverso da quello usato nei condizionatori casalinghi.
Oltre ad essere notevolmente costoso (ho saputo che il gas per quelli casalinghi é aumentato con percentuali a 2 zeri..., figurarsi questo), richiede un'apparecchiatura specifica per fare la ricarica che non tutte le officine hanno e presumo nemmeno chi tratta impianti civili.
Per mia esperienza su gli impianti civili, ci sono poche ditte che hanno gli strumenti e li sanno usare, mentre ci sono molti cialtroni che attaccano i tubi a caso.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 11:50
da \_DAVIDE_/
Mah, non so se il gas del J10 (R134A se non ricordo male) sia uguale a quello del J11, ma sia il mio meccanico che il carrozziere hanno una macchina automatica a cui serve solo indicare il tempo di vuoto e la quantità di gas da caricare.
Il prezzo del gas penso lo abbiano aumentato in quanto prima non costava nulla e la gente non si faceva problemi a disperderlo nell'ambiente, mentre ora dovrebbe esserci un po' più di riguardo!
Gli strumenti sono obbligatori, se chi viene a farmi manutenzione al clima (qualsiasi) non li ha non inizia nemmeno il lavoro! Obbligatorio aspirare il gas, fare il vuoto per almeno 15 minuti (30 minuti sui domestici), poi chiudere le valvole e controllare che si mantenga (se la pressione risale significa che ci sono perdite, e lo si vede ancora prima di caricare il gas) dopodiché caricare la quantità esatta di gas (con la bombola sulla bilancia elettronica, se non si ha la macchina automatica).

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 12:48
da angia73
Il J11 monta un novo tipo di gas ormai obbligatorio da qualche anno sui nuovi impianti, non l'R134a (penso l'R1234yf).
Se ne era parlato in qualche thread perchè molte officine non avevano i macchinari adatti, c'era chi aveva tribolato per trovare un conce per la riparazione. I generici non lo tenevano ancora, poi ora si saranno adeguati, altrimenti non lavorano.

Comunque all base ci vuole un meccanico preparato bene sull'argomento.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 12:51
da nik70
I gas nuovi hanno una normativa a parte in quanto sono molto infiammabili e addirittura il locale dedicato per il caricamento deve essere ad esclusiva per questo gas e non per altri.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 13:07
da steverm
angia73 ha scritto:Gli impianti delle auto usano un gas particolare, diverso da quello usato nei condizionatori casalinghi.
Oltre ad essere notevolmente costoso (ho saputo che il gas per quelli casalinghi é aumentato con percentuali a 2 zeri..., figurarsi questo), richiede un'apparecchiatura specifica per fare la ricarica che non tutte le officine hanno e presumo nemmeno chi tratta impianti civili.
Per mia esperienza su gli impianti civili, ci sono poche ditte che hanno gli strumenti e li sanno usare, mentre ci sono molti cialtroni che attaccano i tubi a caso.

Vero, infatti a Roma, secondo una officina autorizzata ed importante Nissan, ce l'ha solo un punto Nissan e comunque nessun benzinaio perchè oltre che costoso impone un sistema di stoccaggio particolare in quanto molto infiammabile

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 13:40
da skov1982
steverm ha scritto:a me sono riusciti ad aggiustarmela alla terza volta in calcio d'angolo poco prima della scadenza della garanzia (o almeno spero) dopo che per due estati si guastava proprio poco prima di partire per le vacanze estive (che facevo quindi senza A/C); evidentemente non trovavano la vera causa...quest'anno dopo la sostituzione del condensatore l'anno scorso pare vada... sgratt sgratt!

Ciao steverm, ricordo che avevamo scambaito diversi post in merto!!

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 13:42
da skov1982
\_DAVIDE_/ ha scritto:Dunque, ti restano solo compressore e i due evaporatore / condensatore.

Quando ti hanno caricato il gas per la seconda, terza e quarta volta hanno usato lo strumento apposito per verificare dove sono le perdite?

Nel caso, qualcuno che monta condizionatori civili lo ha sicuramente (in officina mai visto) e secondo me ti permetterebbe di risolvere facilmente il problema!

Ciao DAVIDE,
si, mi avevano confermato di avere verificato col liquido di contrasto (e cercato perdite anche con lampada UV) utlilizzando l'apposito strumento ...
confermo che mi hanno cambiato il condensatore dietro al radiatore.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 18:10
da skov1982
steverm ha scritto:a me sono riusciti ad aggiustarmela alla terza volta in calcio d'angolo poco prima della scadenza della garanzia (o almeno spero) dopo che per due estati si guastava proprio poco prima di partire per le vacanze estive (che facevo quindi senza A/C); evidentemente non trovavano la vera causa...quest'anno dopo la sostituzione del condensatore l'anno scorso pare vada... sgratt sgratt!

Ho l'impressione che il problema sia lo stesso ... mi sai dire di preciso che intervento ti hanno fatto così da suggerire la stessa cosa?

grz

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 18:19
da steverm
Premesso che mi devo attenere a quello che mi dicono, hanno cambiato solo il condensatore, le altre volte (quelle non decisive che sono durate solo qualche mese) prima tarato poi sostituiti i motorini delle paratie dell'aria calda.

Re: Impianto A/C difettoso - intervento post garanzia

Inviato: venerdì 20 aprile 2018, 22:01
da \_DAVIDE_/
Evitiamo i quote inutili :D

@skov1982 : eppure da qualche parte deve uscire se ti ritrovi con l'impianto vuoto