Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Nessuno è perfetto. Specialmente un'auto appena lanciata. Richiami? Visite in officina? Parliamone.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2002
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda steverm » mercoledì 4 gennaio 2017, 7:26

nik70 ha scritto:Steverm io non ho mai notato che scendeva il voltaggio facendo la procedura per farla andare in carica max
E anche vero che i tragitti sono al max 100km andata e altrettanto al ritorno dopo sosta di 8 ore e quando invece l'avevo fisso il primo anno e ho fatto tragitti piu lunghi non monitoravo in quanto non si sapeva ancora del recupero, quindi buono a sapersi di quello che hai costatato
Anche se forse c'è differenza di comportamento tra farla solo partire col contatto chiuso e rimanere lo stesso sempre chiuso
Aspettiamo cosa ci dice Fabio che si trova nella seconda situazione


Credo anch'io allora che ci sia differenza tra la procedura del cofano aperto-accensione-chiusura cofano e l'esclusione del pulsante in quanto ieri sera ho avuto lo stesso comportamento (14,8V poi solo 13,4V) con soli 8 Km ! Purtroppo non posso escluderlo perchè legato all'antifurto...l'ideale sarebbe portare, come qualcuno ha già fatto, un interruttore a chiudere il circuito dentro l'abitacolo... ma ora fa troppo freddo per lavoretti all'esterno in strada :smurf:
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2002
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda steverm » mercoledì 4 gennaio 2017, 8:44

enzo60 ha scritto:Se volete allungare la vita di una batteria usate un caricabatteria mantenitore fotovoltaico come questo: https://www.amazon.it/PANNELLO-FOTOVOLT ... B001L5XMZ8
Basta collegarlo al connettore dei 12V vicino al cambio (rimane sempre alimentato anche ad auto spenta) e appoggiare il pannello sul cruscotto.
La batteria avrà una ricarica lenta ma efficace, in particolare per le lunghe soste.


Quel pannello l'ho acquistato io quasi 2 anni fa...testato per un anno quando la batteria era ok, auto ferma esterna in direzione sud senza palazzi intorno (quindi prendeva molto sole): INUTILE... dopo un anno batteria scarica... riesce a malapena a ricaricare un cellulare con molta fatica mettendolo a sole pieno.
Misurando con un voltometro esterno ho notato che, nonostante accendesse il led posto sul connettore anche con poca luce e nonostante a vuoto (cioè senza collegarlo alla QQ) erogasse anche più di 14V (a sole pieno) una volta inserito nell'accendisigaro la tensione della batteria non subiva alcuna variazione (ovviamente non leggevo più i 14V)... cioè sia se carica dopo un viaggio, che meno carica dopo un paio di giorni ferma, la tensione dell'impianto dell'auto non aveva alcuna variazione infilando e sfilando il connettore del pannello solare. Evidentemente, nonostante specifiche sbandierate dal costruttore, ci vogliono pannelli solari più grandi e potenti (e costosi)
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2002
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda steverm » mercoledì 4 gennaio 2017, 8:49

nik70 ha scritto:situaziine senza ponticello,un'altra consideraziine di solito le apparechiature alimentate a 12v lavorano quasi sempre tra 9v e 16v


Vero, pensate che quando avevo la batteria KO e accendevo la QQ con il booster nel menù segreto ho addirittura visualizzato per mezzo minuto 15,2 V !!! (mai più successo nemmeno ora appena accesa l'automobile dopo una settimana di fermo)
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 9:49

Quaddista ha scritto:Io sono a quota 8.000km con la mia comunissima Berna. Comincio a convincermi che il problema sia solo la scarsa qualità della batteria.

Io a 20k km e quasi 2 anni e mezzo con l'originale e mai un cedimento quindi non posso pensare certamente che una fiamm di primo impianto sia una ciofeca
Natutalmente dietro ce tutto il resto della discussione precedente
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 9:51

steverm ha scritto:
nik70 ha scritto:Steverm io non ho mai notato che scendeva il voltaggio facendo la procedura per farla andare in carica max
E anche vero che i tragitti sono al max 100km andata e altrettanto al ritorno dopo sosta di 8 ore e quando invece l'avevo fisso il primo anno e ho fatto tragitti piu lunghi non monitoravo in quanto non si sapeva ancora del recupero, quindi buono a sapersi di quello che hai costatato
Anche se forse c'è differenza di comportamento tra farla solo partire col contatto chiuso e rimanere lo stesso sempre chiuso
Aspettiamo cosa ci dice Fabio che si trova nella seconda situazione


Credo anch'io allora che ci sia differenza tra la procedura del cofano aperto-accensione-chiusura cofano e l'esclusione del pulsante in quanto ieri sera ho avuto lo stesso comportamento (14,8V poi solo 13,4V) con soli 8 Km ! Purtroppo non posso escluderlo perchè legato all'antifurto...l'ideale sarebbe portare, come qualcuno ha già fatto, un interruttore a chiudere il circuito dentro l'abitacolo... ma ora fa troppo freddo per lavoretti all'esterno in strada :smurf:

L'ho fatto sempre io Steverm : WohoW :
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 9:54

steverm ha scritto:
enzo60 ha scritto:Se volete allungare la vita di una batteria usate un caricabatteria mantenitore fotovoltaico come questo: https://www.amazon.it/PANNELLO-FOTOVOLT ... B001L5XMZ8
Basta collegarlo al connettore dei 12V vicino al cambio (rimane sempre alimentato anche ad auto spenta) e appoggiare il pannello sul cruscotto.
La batteria avrà una ricarica lenta ma efficace, in particolare per le lunghe soste.


Quel pannello l'ho acquistato io quasi 2 anni fa...testato per un anno quando la batteria era ok, auto ferma esterna in direzione sud senza palazzi intorno (quindi prendeva molto sole): INUTILE... dopo un anno batteria scarica... riesce a malapena a ricaricare un cellulare con molta fatica mettendolo a sole pieno.
Misurando con un voltometro esterno ho notato che, nonostante accendesse il led posto sul connettore anche con poca luce e nonostante a vuoto (cioè senza collegarlo alla QQ) erogasse anche più di 14V (a sole pieno) una volta inserito nell'accendisigaro la tensione della batteria non subiva alcuna variazione (ovviamente non leggevo più i 14V)... cioè sia se carica dopo un viaggio, che meno carica dopo un paio di giorni ferma, la tensione dell'impianto dell'auto non aveva alcuna variazione infilando e sfilando il connettore del pannello solare. Evidentemente, nonostante specifiche sbandierate dal costruttore, ci vogliono pannelli solari più grandi e potenti (e costosi)

Le specifiche Steverm dicono 0.085A quindi un solletico per una batteria da 70A considera che il carica smartphone e di 2A e fai le proporzioni e lo tieni collegato avendo sempre la max potenza cio che non puoi mai avere da un panello fotovoltaico
Quindi non penso che sono io quello che do consigli sbagliati a chi non sa nel campo elettrico
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2002
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda steverm » mercoledì 4 gennaio 2017, 10:16

nik70 ha scritto:
steverm ha scritto:
enzo60 ha scritto:Se volete allungare la vita di una batteria usate un caricabatteria mantenitore fotovoltaico come questo: https://www.amazon.it/PANNELLO-FOTOVOLT ... B001L5XMZ8
Basta collegarlo al connettore dei 12V vicino al cambio (rimane sempre alimentato anche ad auto spenta) e appoggiare il pannello sul cruscotto.
La batteria avrà una ricarica lenta ma efficace, in particolare per le lunghe soste.


Quel pannello l'ho acquistato io quasi 2 anni fa...testato per un anno quando la batteria era ok, auto ferma esterna in direzione sud senza palazzi intorno (quindi prendeva molto sole): INUTILE... dopo un anno batteria scarica... riesce a malapena a ricaricare un cellulare con molta fatica mettendolo a sole pieno.
Misurando con un voltometro esterno ho notato che, nonostante accendesse il led posto sul connettore anche con poca luce e nonostante a vuoto (cioè senza collegarlo alla QQ) erogasse anche più di 14V (a sole pieno) una volta inserito nell'accendisigaro la tensione della batteria non subiva alcuna variazione (ovviamente non leggevo più i 14V)... cioè sia se carica dopo un viaggio, che meno carica dopo un paio di giorni ferma, la tensione dell'impianto dell'auto non aveva alcuna variazione infilando e sfilando il connettore del pannello solare. Evidentemente, nonostante specifiche sbandierate dal costruttore, ci vogliono pannelli solari più grandi e potenti (e costosi)

Le specifiche Steverm dicono 0.085A quindi un solletico per una batteria da 70A considera che il carica smartphone e di 2A e fai le proporzioni e lo tieni collegato avendo sempre la max potenza cio che non puoi mai avere da un panello fotovoltaico
Quindi non penso che sono io quello che do consigli sbagliati a chi non sa nel campo elettrico


Infatti, il mio era in realtà questo: https://www.amazon.it/gp/product/B008WX ... UTF8&psc=1 più potente, le specifiche lo davano per un massimo di 1 Ampere/h /4,5W effettivi / 200 mA (quindi quasi due volte e mezza di potenza rispetto quello di Enzo) ma giustamente è troppo poco, l'ideale sarebbe averne uno da 7 Ampere effettivi ma sarebbe un lenzuolo :-D

OT: quello che non ho mai capito è perchè non installano in tutte le auto (compreso quelle non premium) un pannellino da pochi euro per estrarre tramite ventolina l'aria bollente dall'interno quando l'auto è ferma sotto il sole (30 anni fa ce l'avevo ma era poco potente in quanto il pannellino era piccolo meno di un pacchetto di sigarette
Ultima modifica di steverm il mercoledì 4 gennaio 2017, 10:48, modificato 4 volte in totale.
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Quaddista
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 66
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2016, 7:18
Status: aspirante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Honda
Colorazione: Urban Silver
Optional: Navi
Città: Bologna

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda Quaddista » mercoledì 4 gennaio 2017, 10:16

nik70 ha scritto:
Quaddista ha scritto:Io sono a quota 8.000km con la mia comunissima Berna. Comincio a convincermi che il problema sia solo la scarsa qualità della batteria.

Io a 20k km e quasi 2 anni e mezzo con l'originale e mai un cedimento quindi non posso pensare certamente che una fiamm di primo impianto sia una ciofeca
Natutalmente dietro ce tutto il resto della discussione precedente


Temo una certa percentuale di batterie difettose allora. Vero che ovunque leggi (forum, Facebook) le batterie che cioccano del QQ sono un problema noto, ma dobbiamo sempre guardarla in proporzioni ai numeri assoluti...in giro ce ne sono un botto. Ovvio che se ne vendi tantissime, avrai più possibilità di avere in giro auto con qualche problema.
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 10:28

Come ho gia detto in passato non credo alla storia delle batterie fallate
Ma questo è solo il mio pensiero che non è basato sul nulla ma sulle condizioni di carica che permane dovute al sistema che manderebbe ko x solfatazione e cicli eccessivi di carica e scarica qualsiasi batteria ad acido libero
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda Quelo67 » mercoledì 4 gennaio 2017, 10:40

Quella delle batterie fallate è una storiella, è assolutamente impossibile che ne siano capitate così tante e in un periodo così prolungato, e tutte al QQ.

È il sistema ad essere sbagliato, forse una AGM resisterà meglio a questa logica di ricarica, ma il problema è a monte, scommetto che col restyling faranno delle modifiche.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 14:32

Visto un MP che ho ricevuto e che qualcuno potrebbe mettere in dubbio che abbia ancora la batteria originale ho girato un video con una partenza della stessa dopo 2 anni e mezzo di onorato servizio
https://m.youtube.com/watch?v=kfGIPG6hpzQ
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 415
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda enzo60 » mercoledì 4 gennaio 2017, 15:41

Il pannello solare serve solo come ho già specificato a UN MANTENIMENTO della batteria.
Non si tratta di un vero carica batteria. Quando viene inserito al connettore dei 12V, la tensione non aumenta, in quanto la corrente è bassissima, praticamente non viene rilevata al momento. Per vedere alzare la tensione della batteria occorre almeno una giornata in mantenimento.
Ho detto che tale pannello può essere di aiuto a chi abbandona l'auto per giorni, quindi in presenza di freddo aiuta al mantenimento della batteria.
Io ritorno a ribadire NON MANOMETTETE IL PULSANTE DEL VANO MOTORE, lasciatelo per la sua funzione originale.
LA DURATA DELLA BATTERIA DIPENDE DALLO S&S. ogni avviamento comporta una scarica repentina della batteria a causa dell'elevato assorbimento del motorino di avviamento. Quindi provvedere al DISINSERIMENTO MANUALE dopo l'avviamento dell'auto.
La mia batteria originale ha 2 anni di funzionamento e ha visto passare sotto quasi 40.000 km. di strada, auto parcheggiata esternamente, quindi esposta a tutte le intemperie estive e invernali.
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda angia73 » mercoledì 4 gennaio 2017, 16:01

L'ipotesi batterie fallate non regge, casomai batterie non tra le migliori si. Le AGM non rapresentano la sola soluzione, durerebbero solo un poco più.

Invece ho già indicato come possibile causa la mancata ricarica dovuta al meccanismo applicato al pedale dell'acceleratore che la effettua solo se il pedale è completamente rilasciato (piede staccato); chiunque è abituato a guidare col piede sul pedale, ed è impensabile dover adottare questo stile di guida cosi innaturale. Tra l'altro senza le prove fatte da noi non ne saremmo nemmeno a conoscenza...

Questo mi ha incuriosito e sarei felice di vedere se altre auto con alternatore dinamico usano come attuatore un sistema meccanico cosi semplicistico.
Visti i risparmi fatti su quest'auto non mi meraviglierei di trovare sistemi più evoluti.

Ottimale (e resistico) sarebbe un sistema attuativo gestito elettronicamente magari associato all'andamento del consumo istantaneo (indice dello sforzo prodotto dal motore).
Take your passion and make it happen.
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda nik70 » mercoledì 4 gennaio 2017, 16:10

Enzo spero che molti seguano il tuo consiglio sul pannello e sul resto e ti sentono bene visto le maiuscole che equivalgono ad urlare
Peccato che ha gia risposto Steverm per esperienza personale
Steverm:
Quel pannello l'ho acquistato io quasi 2 anni fa...testato per un anno quando la batteria era ok, auto ferma esterna in direzione sud senza palazzi intorno (quindi prendeva molto sole): INUTILE.

E mi raccomando lo s&s disattivatelo in MANUALE perché prima a detto o manuale o tramite sistema automatico,poi a saputo che l'ho fatto io a gridato in manuale :mrgreen:
Comunque tranquillo che gli altri leggono e comprendono non c'è bisogno di urlare per farsi sentire
Ultima modifica di nik70 il mercoledì 4 gennaio 2017, 16:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 415
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Batteria da sostituire: tiriamo le somme

Messaggioda enzo60 » mercoledì 4 gennaio 2017, 16:24

nik70 ha scritto:Enzo spero che molti seguano il tuo consiglio sul pannello e sul resto e ti sentono bene visto le maiuscole che equivalgono ad urlare
Peccato che ha gia risposto Steverm per esperienza personale
Steverm:
Quel pannello l'ho acquistato io quasi 2 anni fa...testato per un anno quando la batteria era ok, auto ferma esterna in direzione sud senza palazzi intorno (quindi prendeva molto sole): INUTILE.

Steverm non aveva capito che non si trattava di un vero carica batteria (visto la poca corrente prodotta) ma come ripeto di un mantenitore di batteria, praticamente ricompensa , almeno in una giornata, quei pochi milliamper che assorbe l'autoradio (anche spenta), la centralina ecc.
Ho ribadito di disinserire MANUALMENTE il S&S perchè non tutti sono abili ad apportare delle modifiche al pulsante, o con la tua trovata Arduino o con altri sistemi didattici. E' da prendere in considerazione che il relè da te proposto non è una tua invenzione!!!, per chi è pratico di elettronica e circuiti stampati, costruire un semplice circuito per temporizzare un relè anche con l'integrato NE555 non è un problema.
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!

Torna a “QQ 2014 Difetti e problemi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti