Dispositivo Dukic installato

Le nuove motorizzazioni, prestazioni, e i consumi del Next Generation Qashqai 2014

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda corellian » lunedì 9 gennaio 2017, 13:30

Presumo che le uniche documentazioni siano contenute in questo link: http://www.dukicdaydream.com/dukic-day- ... ficazioni/

Per il resto mi sono fidato molto della trasmissione Report e di quanto asserito dalla Gabanelli.
Viste le implicazioni elencate da Angia73 riguardanti le nanopolveri e i danni che causano alla salute, ho preferito installarlo. Poi si vedrà.
Intanto rigenerazioni il DPF ne sta facendo davvero poche.
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda angia73 » lunedì 9 gennaio 2017, 14:35

Il contraltare del dubbio infatti sono trasmissioni come Le Iene e Report che certamente non le abbindoli facilmente, quindi vediamo come procede. È una bella fortuna seguire da vicino questa esperienza.
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda corellian » lunedì 9 gennaio 2017, 14:46

Sarebbe carino fare un confronto diretto fra due QQ uguali, uno con Dukic e l'altro senza, giusto per verificare con qualcun altro se le mie sono solo sensazioni o se è cambiato qualcosa davvero. Del motore più silenzioso e sommesso me ne sono accorto immediatamente, trovo che la differenza sia notevole.
cyrus
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:23
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Tec
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Città: Roma

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda cyrus » lunedì 9 gennaio 2017, 16:22

angia73 ha scritto: Se prendo ad esempio i produttori di sistemi di scarico aftermarket, loro per i modelli più diffusi di moto pubblicano i risultati delle prove fatte al banco (veritiere o meno che siano) per mostrare i vantaggi apportati dai loro prodotti e invogliare i clienti a comprarli.
La Dukic è assurdo che non lo faccia e spenda solo delle belle parole che rimangono tali.


Magari prima di mostrare risultati dovrebbero spiegare secondo quale principio fisico o chimico funziona, in modo da informare chi studia TUTTI i fenomeni legati alla combustione e dar modo di scoprire se magari funziona anche sulla benzina, sul cherosene, sulla polvere di carbone, sul plutonio ecc... è così che si fa ricerca.
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 687
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda twistdh » lunedì 9 gennaio 2017, 16:56

cyrus ha scritto:Non capisco perchè vogliate togliere il motore diesel che è una delle migliori macchine termiche progettate: nelle installazioni navali si avvicina ad un rendimento del 50%, nessuna altra macchina è capace di queste prestazioni energetiche.

Inoltre pensate che il benzene e le altre sostanze presenti nelle emissioni dei motori a benzina siano innocue?

L'inquinamento da particolato nelle nostre città dipende principalmente dal riscaldamento e dall'industria, non dall'autotrazione, altrimenti non si spiegherebbe come mai i livelli rilevati nell'aria seguono un andamento annuale identico a quello dei consumi di energia per il riscaldamento (a meno di pensare che in città d'estate andiamo tutti a piedi o in bici e d'inverno tutti in macchina).

Poi per sgomberare il campo da equivoci: a me la soluzione tecnica del filtro anti-particolato sul diesel sembra una porcheria (così come prima lo era stata la EGR per abbassare il livello di NOx), ma se ci fossero alternative valide per rientrare nelle normative Euro state tranquilli che le case le avrebbero adottate invece di barare sulle omologazioni come ha fatto qualcuno.


certo hai ragione, ma i motori delle navi (o comunque dei mezzi pesanti) non c'entrano molto con quelli delle auto.

i motori a benzina ovviamente inquinano, ma i diesel moderni sono notevolmente peggio a causa proprio dei filtri che producono particelle che non sono più filtrabili e che respiriamo quotidianamente. per quanto mi riguarda non prenderò mai un diesel (ci sono andato vicino quando ho valutato l'evoque...per lei sarei disposto anche a questo :D poi però ho ragionato con la testa e non con il cuore ed ho deciso di risparmiare parecchio ) per questo ed altri motivi, nemmeno dovessi fare 50K Km/anno.

in ogni caso sono curioso di capire come si evolve la cosa...vediamo i rapporti della nostra "cavia" : Chessygrin :
cyrus
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:23
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Tec
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Città: Roma

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda cyrus » lunedì 9 gennaio 2017, 17:07

twistdh ha scritto:certo hai ragione, ma i motori delle navi (o comunque dei mezzi pesanti) non c'entrano molto con quelli delle auto.

i motori a benzina ovviamente inquinano, ma i diesel moderni sono notevolmente peggio a causa proprio dei filtri che producono particelle che non sono più filtrabili e che respiriamo quotidianamente. per quanto mi riguarda non prenderò mai un diesel (ci sono andato vicino quando ho valutato l'evoque...per lei sarei disposto anche a questo :D poi però ho ragionato con la testa e non con il cuore ed ho deciso di risparmiare parecchio ) per questo ed altri motivi, nemmeno dovessi fare 50K Km/anno.


Attenzione a dire che il motore diesel è peggio, è una affermazione un pò leggera, (il benzene è stato già classificato ufficialmente come cancerogeno).
Il mio discorso comunque era solo per dire che l'odio verso i diesel non è fondato, entrambi i motori non producono profumi di violette e aria di montagna, ma quantomeno il diesel ha dalla sua un rendimento tendenzialmente più elevato a parità di utilizzo (l'esempio dei motori navali era per far capire a che livello di efficienza si può spingere) il che ne farebbe addirittura una macchina più 'energy saver' rispetto al benzina.
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda corellian » lunedì 9 gennaio 2017, 21:16

Sì, ma il rendimento dei motori diesel viene vanificato da qursti maledetti filtri antiparticolaro, DPF o FAP che siano.
Sicuramente Dukic o non Dokic, dopo il QQ non acquisterò mai più un'auto con motore diesel.
Avatar utente
LifeonMars?
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1326
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2015, 23:06
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Toyota Corolla
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: Pavia

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda LifeonMars? » lunedì 9 gennaio 2017, 22:27

OT:
Rudy, di la verità... la C-HR ti tenta un bel pò vero? :rolleyes:
Immagine
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda corellian » lunedì 9 gennaio 2017, 23:08

LifeonMars? ha scritto:OT:
Rudy, di la verità... la C-HR ti tenta un bel pò vero? :rolleyes:


:evil: :evil: :evil:
Seeeeeeee!!!!!
E anche la Niro, la Ioniq, la Prius, l'NX 300h... ecc... ecc... ecc...
Accidenti a me e a quando ho venduto l'Insight!
Quaddista
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 66
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2016, 7:18
Status: aspirante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Honda
Colorazione: Urban Silver
Optional: Navi
Città: Bologna

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda Quaddista » lunedì 9 gennaio 2017, 23:14

Noi smetteremo col diesel quando demoliranno e ricostruiranno le raffinerie, perché le % di produzione da un barile di petrolio sono più o meno quelle, dubito che il gasolio lo buttino.

Sul dispositivo non mi esprimo, ma ai complottisti faccio notare che per il mondo automobilistico, se funzionasse, comprarsi quell'azienda gli costerebbe meno di quello che spendono per i regali di Natale :grin:
CyCop
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2017, 13:08
Status: aspirante
Auto precedente: Mazda 5
Città: brescia

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda CyCop » martedì 10 gennaio 2017, 11:28

corellian, per vedere la differenza tra il tuo mezzo con e senza il duckic è sufficiente staccare lo spinotto elettrico, e diventa un semplice tubo dove passa il carburante.

Quanto ai complotti, ricordo che non c'è soltanto il produttore di auto in mezzo, ma anche i petrolieri, chi produce i ricambi, chi manutiene i mezzi, etc.. Se (e sottolineo SE) il dukic funzionasse come promesso, si ridurrebbero i consumi del 10% (colpisce stato e petrolieri), si ridurrebbe la manutenzione del mezzo e quindi aumenterebbe la durata (colpisce chi produce i ricambi, le auto e chi manutiene i mezzi), consentirebbe a mezzi di classi euro 1, 2 e 3 di proseguire a circolare (e questo ricolpisce il produttore di auto).

Le classi euro non sono il male per i produttori di auto, sono quelle che gli hanno consentito di campare, perchè un'auto oltre i 12 anni comincia ad avere delle limitazioni burocratiche e finanziarie che spingono il proprietario a sostituirla quando magari potrebbe andare avanti altri 10 anni. Se (e risottolineo SE) il tubo dukic potesse protrarne la vita, ci sarebbe un crollo delle vendite di automobili, soprattutto in questi anni di crisi.

Ricordo che Grillo (e non voto M5S) 20 anni fa disse che l'auto elettrica esisteva ma che non l'avrebbero commercializzata prima del 2012, e guardacaso le prime auto elettriche sono uscite a fine 2011. Questo magari perchè dovevano dar tempo all'arabia saudita di creare km quadrati di impianti fotovoltaici, così quando smetteranno di venderci il petrolio ci venderanno la corrente.

Per ultimo, un'alta percentuale di progressi scentifici è avvenuta per botte di fortuna, medicinali sviluppati per una cosa che non funzionano per quella ma poi si scopre che fanno miracoli per altre disfunzioni (il viagra tanto per fare un esempio). Potrebbe benissimo essere che l'inventore del dukic non sappia nemmeno spiegare il perchè funzioni, ma ci sia arrivato per puro caso facendo delle prove su un'intuizione.
Sinceramente anch'io la penso come molti, se funzionasse davvero avrebbero tonnellate di documentazione per dimostrarlo, ma di contro ho letto svariate decine di testimonianze positive come quella di corelliane report è abbastanza una garanzia, hanno smascherato truffe ben più articolate del sistema dukic, possibile che si siano fatti fregare e che soprattutto non abbiano rettificato il loro servizio dopo svariati anni....

PS: un piccolo OT.
parlando solo per la parte economica, quindi tralasciando l'aspetto ecologico, calcolando però i costi di manutenzione ordinaria necessari, ecco le soglie di convenienza delle varie alimentazione. Io sono nella 4° categoria ma mi serve il bagagliaio capiente, quindi per forza diesel.
sotto i 20.000 km/annui: benzina
tra i 20 ed i 30.000 diesel (ma se si fanno tanti tragitti corti meglio benzina o gas)
tra i 30 e i 35.000 gpl (perdita di bagagliaio)
sopra i 35.000 metano (notevole perdita di bagagliaio)
Le auto ibride costano ancora così tanto che diventano vantaggiose sopra i 50.000 km/annui
Dati aggiornati a un anno fa ma non credo sia cambiato molto.
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1992
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda steverm » martedì 10 gennaio 2017, 11:38

CyCop ha scritto:Le auto ibride costano ancora così tanto che diventano vantaggiose sopra i 50.000 km/annui
Dati aggiornati a un anno fa ma non credo sia cambiato molto.


Le ibride poi, se ho capito il concetto di funzionamento, hanno senso in città dove ci sono parecchi tratti a rilascio che caricano la batteria e permettono poi di usarla mentre in extraurbano o strade prive di traffico praticamente vanno solo a benzina... e fare 50.000 Km in città la vedo dura a meno che non sia un taxi
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 687
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda twistdh » martedì 10 gennaio 2017, 12:02

CyCop ha scritto:...
PS: un piccolo OT.
parlando solo per la parte economica, quindi tralasciando l'aspetto ecologico, calcolando però i costi di manutenzione ordinaria necessari, ecco le soglie di convenienza delle varie alimentazione. Io sono nella 4° categoria ma mi serve il bagagliaio capiente, quindi per forza diesel.
sotto i 20.000 km/annui: benzina
tra i 20 ed i 30.000 diesel (ma se si fanno tanti tragitti corti meglio benzina o gas)
tra i 30 e i 35.000 gpl (perdita di bagagliaio)
sopra i 35.000 metano (notevole perdita di bagagliaio)
Le auto ibride costano ancora così tanto che diventano vantaggiose sopra i 50.000 km/annui
Dati aggiornati a un anno fa ma non credo sia cambiato molto.


beh tutto questo non ha molto senso...le ibride convengono solo se le si usa in città, fuori città sono delle comunissime auto a benzina, solo più pesanti.
inoltre questi calcoli tengono anche presente i costi di manutenzione? gpl e metano sono così convenienti se si fanno tanti km in extraurbano?

io il diesel lo consiglio a chi deve fare più di 30K km/anno in extraurbano ed a chi ha bisogno di molta coppia ai bassi giri sopportando il maggior rumore/vibrazioni
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda corellian » martedì 10 gennaio 2017, 14:49

CyCop ha colto nel segno, penso che non avrei saputo spiegare meglio i concetti che ha espresso.
Ho pensato anch'io a staccare l'alimentazione elettrica per verificare se le mie sono solo impressioni, però mi piacerebbe far provare il mio QQ a qualcun'altro che lo abbia come il mio
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Dispositivo Dukic installato

Messaggioda angia73 » martedì 10 gennaio 2017, 15:46

Puoi organizzare una gitarella in Toscana :rolleyes:

Conosco gente che viene fissa a vedere la Juve, ma pultroppo non è il mio sport preferito.
Take your passion and make it happen.

Torna a “Motori e consumi Qashqai 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti