Olio 2t nel gasolio come additivo

Le nuove motorizzazioni, prestazioni, e i consumi del Next Generation Qashqai 2014

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Quelo67 » mercoledì 10 febbraio 2016, 23:10

Non mi sembra che qui sia stato trattato in modo esauriente l'argomento

In rete si trovano vari pareri nel merito, chi garantisce che anche nei motori diesel di ultima generazione l'inserimento periodico di 250/500/1000ml di olio motore sintetico 2t nel serbatoio prima del pieno garantisca una migliore lubrificazione e conseguente aumento della silenziosità e addirittura delle prestazioni, chi dice che però si corra il rischio di imbrattare gli stessi iniettori e soprattutto di intasare il filtro antiparticolato.

Vorrei che portaste le vostre eventuali esperienze e conoscenze sulla questione.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4205
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda nik70 » giovedì 11 febbraio 2016, 6:19

Io eviterei visto che l'olio motore ha della caratteristiche specifiche per il dpf per quel poco che potrebbe finire tramite la combustione,in quel caso finirebbe tutto in combustione e da li al filtro senza essere specificho per dpf
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Quelo67 » giovedì 11 febbraio 2016, 8:09

Nik, questo non c'entra, perché in rigenerazione e' il gasolio che può finire nella coppa dell'olio e diluirlo fino a rovinarlo, e non l'olio nel gasolio.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4205
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda nik70 » giovedì 11 febbraio 2016, 9:16

Io mi riferivo a un'altra cosa,praticamente l'olio motore x auto con dpf è specifico perché una minima parte dell'olio va comunque tramite i cilindri in combustione e non deve rilasciare un certo valore di ceneri da qui si usa un olio specifico per auto con dpf x non rovinare lo stesso,quindi mettendo olio nel gasolio che va in combustione e quindi nel pdf che succederebbe visto che non è specifico x il dpf?
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2329
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda angia73 » giovedì 11 febbraio 2016, 9:31

Se penso alle marmitte dei cinquantini 2T che ogni tanto vanno bruciate per svuotarle dei residui appiccicosi di olio incombusto, non oso pensare alla presenza di qualsiasi filtro sull'impianto di scarico.

Chi vuol fare da cavia si faccia avanti....


Casomai, due trasportatori (distinti) mi hanno detto che ogni tanto mettono della benzina nel serbatorio per pulire gli iniettori... :-k

..io comunque preferisco usare ogni tanto gli additivi standard Arexons/STP/Tunap.
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
GIAN0612
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10912
Iscritto il: venerdì 26 marzo 2010, 11:34
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Mini Cooper
Colorazione: Bianco
Città: Novi Ligure
Località: Novi Ligure

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda GIAN0612 » giovedì 11 febbraio 2016, 11:41

Sia l'olio 2t che la benzina in inverno nel serbatoio per impedire il ghiacciare del gasolio nei vecchi diesel a precamera non facevano danno , oggi tra common rail e dpf non penso sia più così , anche i prodotti di pulizia e antigelo per gasolio sono diventati specifici per gli impianti moderni ,visto il costo delle componenti in gioco io non rischierei ....
Immagine
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Quelo67 » giovedì 11 febbraio 2016, 19:29

E'da un po'che studio la situazione in rete, e sono tanti quelli che ogni 4/5 pieni versano 250/500ml di olio sintetico 2t(il più gettonato e'il Motul)nel serbatoio.

Qualcuno ha verificato tramite torque che il carico motore cala sensibilmente con questo accorgimento, e la silenziosità migliorerebbe in modo evidente...onestamente non ho ancora trovato nessuno che stando in questa modalità abbia avuto problemi al dpf, tuttavia trovo anche pareri discordanti e assolutamente negativi nel merito, ma solo di gente che non ha mai provato e non intende farlo.

Sul forum Peugeot scriveva un utente molto esperto, e ribadiva continuamente che la ricetta di lunga vita per i diesel fosse un bicchiere di olio 2t(lui consigliava il nautico) e/o un bicchiere di acetone...olio per lubrificare, acetone per pulire.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
wally81
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 27 gennaio 2015, 11:37
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Ford Fiesta
Colorazione: Bianco
Optional: Sensori parcheggio
Città: BG

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda wally81 » giovedì 11 febbraio 2016, 20:22

Posso fare notare, a titolo puramente informativo, che l'olio bruciato è molto dannoso per la salute umana, tanto che i motori a 2T sono ormai banditi dalla maggior parte delle regioni? :)
* WALLY *
2° PIONIERE DEL DIG-T 163
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4205
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda nik70 » giovedì 11 febbraio 2016, 20:51

0'5 litri su 50 è 1% quindi abbastanza considerando che una moto a miscela va circa al 2%,poi i problemi al dpf se ci sono non si hanno sicuramente il giorno dopo ma nel tempo
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 670
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda twistdh » giovedì 11 febbraio 2016, 21:37

wally81 ha scritto:Posso fare notare, a titolo puramente informativo, che l'olio bruciato è molto dannoso per la salute umana, tanto che i motori a 2T sono ormai banditi dalla maggior parte delle regioni? :)


vero! oltretutto i diesel (con i vari filtri che ci mettono ora) inquinano già non poco, se ci si aggiunge pure l'olio...

in ogni caso io non provo (dato che ho il benzina :D ), e non proverei nemmeno se avessi il diesel :)
Dany64
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 143
Iscritto il: giovedì 27 marzo 2014, 20:56
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Porsche
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Luxury Pack
Città: Lugano
Località: Lugano
Contatta:

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Dany64 » domenica 28 febbraio 2016, 19:54

Io tempo fa ho semplicemente immesso nel serbatoio un additivo diesel. Questo non basta o anche in questo caso è sconsigliato? Certo costano .. io l'ho acquistato perché c'era una offerta al 50%.
Avatar utente
Andreaz
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 75
Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 23:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Visia
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Mazda Premacy
Colorazione: Bianco
Città: Germania

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Andreaz » giovedì 9 febbraio 2017, 0:09

wally81 ha scritto:Posso fare notare, a titolo puramente informativo, che l'olio bruciato è molto dannoso per la salute umana, tanto che i motori a 2T sono ormai banditi dalla maggior parte delle regioni? :)

I motori a 2 tempi non sono paragonabili ai 4 tempi diesel per pressioni e temperature di esercizio. Non solo per parametri termodinamici ma anche per il principio di funzionamento stesso, se consideri che in un motore a 2T in fase di lavaggio dalle luci esce una quantità abnorme di miscela incombusta o parzialmente combusta. Per questo i motorini 2T sono banditi, non tanto per l'olio 2T in sè.
L'olio 2T odierno, chiaramente se di qualità (vedi sotto), brucia molto meglio, ovvero lascia meno residui del gasolio stesso. Sembra un paradosso, ma con l'olio 2T il gasolio brucia meglio! Non ho ancora effettuato l'analisi dei gas di scarico per la revisione periodica, ma a un mio collega con altra auto diesel, anch'esso con uso regolare di olio 2T, piace raccontare di come il tecnico della revisione rimanga ogni volta a bocca aperta per quanto bassi siano i livelli misurati!

angia73 ha scritto:Se penso alle marmitte dei cinquantini 2T che ogni tanto vanno bruciate per svuotarle dei residui appiccicosi di olio incombusto, non oso pensare alla presenza di qualsiasi filtro sull'impianto di scarico.

Chi vuol fare da cavia si faccia avanti....

Le temperature della marmitta dpf in fase rigenerazione sono ben superiori a quelle della fiamma che usavi per bruciare i residui carboniosi nello scarico del Malaguti. Lì bruci via tutto subito!

Eccomi, buonasera ragassi, faccio da cavia :grin:

io inserisco 0,20 l di olio minerale semisintetico 2T più o meno ad ogni pieno di gasolio dal km 0 ad oggi dopo 2,5 anni e 50000 km, dietro consiglio di una persona con cui ho lavorato e che stimo molto, un ingegnere progettista vecchio stampo della Daimler. Nessun problema riscontrato ma, in effetti, nemmeno termini di paragone perché non ho idea di come il motore giri senza olio 2T.

Provo ad esporre i fatti in maniera obiettiva, come li ho appresi da fonti affidabili
Lo scopo dell'olio 2T è aumentare la capacità lubrificante del gasolio e ridurre l'attrito dei componenti mobili degli iniettori, situazione particolarmente importante in fase di rodaggio, dove i componenti devono "imparare a farsi strada"
La capacità lubrificante del gasolio odierno è inferiore a quello del passato, perché ad esso, a partire dai primi anni del 2000 nella UE, è stato tolto lo zolfo per motivi legati all'inquinamento. In raffineria, per togliere le molecole di zolfo, devono spezzare le catene di idrocarburi. Maggiore è la lunghezza delle catene di CH, maggiore è la capacità lubrificante del gasolio. La compensazione si ottiene con altri additivi
Vi ricordate l'ecatombe di motori TDI un po'datati di audi e VW ca. 10 anni fa? Iniettori che si disintegrano e pezzi di metallo che vagano nei cilindri distruggendo bronzine, camice e sedi valvole? Ebbene quegli iniettori non erano progettati per gasoli moderni, operavano probabilmente al limite, fino alla rottura

Chiaramente, con lo sviluppo tecnico, componentistica e carburanti vanno di pari passo ed entrambi rispondono a norme, ma in ogni processo di produzione ci sono di tolleranze, ovvero i risultati reali variano. può darsi pertanto che un lotto di gasolio lasci la raffineria con valori bassi rispetto alla media, e che contemporaneamente, il trasportatore abbia per negligenza o comodità usato per il gasolio un autocisterna prima usata per la benzina ed ecco che fai il pieno o più pieni con un gasolio troppo asciutto

Non voglio dilungarmi troppo e non voglio nemmeno apparire saccentone. Concludo riportando la mia esperienza e quella di colleghi che ricorrono all'olio 2T da anni:
Aspetti postivi:
- si scompone completamente nel gasolio (la sua presenza non è accertabile)
- funzionamento più fluido del motore
- il gasolio brucia meglio, minori emissioni
- riduci l'usura meccanica delle parti mobili
- azzeri il rischio di danni a pompe, iniettori e pompe-iniettori
- non intasi il filtro DPF

Aspetti negativi: costi maggiori di rifornimento

Quale olio usare? Olio per motori a 2 T a base minerale o semisintetico di norma almeno JASO FC, miscela 0,2-0,3 % (un rapporto maggiore non provoca danni, ma non aumenta nemmeno i benefici in termini di lubrificazione, vale a dire non serve a nulla). Evitare oli 2T sintetici perché contengono metalli che rischiano sì di depositarsi sul filtro perché non possono essere bruciati via

Personalmente uso Liqui Moly 1189 http://www.liquimoly.it/liquimoly/produ ... nt&land=IT

Usare additivi diesel dedicati? Perché no, solo che costano 5-10 volte tanto, evviva il marketing
Usare benzina come scritto sopra? Addio motore, è durato poco ma è stato bello... :rip:
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4205
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda nik70 » giovedì 9 febbraio 2017, 9:16

L'unico dubbio può venire dal fatto che avendo il dpf si usano olii motori appositi perché un piccolissima parte di essi durante la combustione finiscono inevitabilmente nello scarico e non devono rilasciare ceneri o altro quindi con l'olio 2T e quantità di molto superiori che vanno in combustione e nello scarico siamo sicuro che a lungo andare non danneggia il dpf !
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2329
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda angia73 » giovedì 9 febbraio 2017, 11:01

Andreaz ha scritto:io inserisco 0,20 l di olio minerale semisintetico 2T più o meno ad ogni pieno di gasolio


In pratica quanto ne va per ogni 10l di gasolio?
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
Andreaz
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 75
Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 23:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Visia
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Mazda Premacy
Colorazione: Bianco
Città: Germania

Re: Olio 2t nel gasolio come additivo

Messaggioda Andreaz » giovedì 9 febbraio 2017, 11:38

Già, piccole quantità di olio motore finiscono inevitabilmente nella camera di combustione, principalmente dagli organi di distribuzione in fase di aspirazione ma anche dalle pareti della camicia del cilindro, in quanto le fascette del pistone non garantiscono una tenuta stagna totale, fenomeno questo che si accentua con la percorrenza e la conseguente usura del motore.
Per questo motivo sono prescritti oli speciali LOW SPASH.

Ma l'olio motore è progettato per lubrificare, assorbere e asportare calore e lavare le superfici. Non per essere bruciato! Per questo la sua combustione crea problemi.
L'olio 2T è progettato invece per essere bruciato e per lubrificare
Il gasolio è èsso stesso un olio, progettato per essere bruciato e per lubrificare.

L'olio 2T minerale di qualità brucia meglio e lascia meno residui del gasolio stesso.

Bada bene, non intendo indire una crociata a favore dell'olio 2T. "Ognuno è artefice della propria fortuna" e il motore funziona sicuramente bene anche senza, ma la sua azione benefica è fuori dubbio.
Il suo effetto lubrificante riduce l'usura dei componenti dell'impianto di alimentazione e anche del motore: ad es. le fascette del pistone menzionate sopra si usurano di meno e di conseguenza, a lungo andare, nella camera penetra meno olio motore dannoso per il filtro dpf e per gli elementi della linea di scarico. Inoltre ti offre quel tic di sicurezza in più se fai rifornimento con gasolio scadente, diluito o asciutto.

Un piccolo contributo alla scienza: da cavia che usa olio 2T regolarmente ;-) mi auguro di guidare la mia Qashqai a lungo così da avere fra 5-7 anni dati a lungo termine concreti e di prima mano in merito al comportamento e agli effetti sul filtro dpf. E sono ottimista :thumbup:
Ultima modifica di Andreaz il giovedì 9 febbraio 2017, 12:01, modificato 2 volte in totale.

Torna a “Motori e consumi Qashqai 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti