Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Le nuove motorizzazioni, prestazioni, e i consumi del Next Generation Qashqai 2014

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 676
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda twistdh » giovedì 6 aprile 2017, 12:40

in Ds va meglio ma non è che si trasforma magicamente in un doppia frizione :tongue: i consumi aumentano e rimane comunque più lento di un cambio manuale nella risposta. in ogni caso se si vuole qualcosina in più meglio mettere tutto il possibile in Ds (senza aspettarsi i miracoli però)
polvere
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 14
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 14:13
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda polvere » giovedì 6 aprile 2017, 14:14

Ragazzi, innanzitutto tutto grazie per le risposte e per tutto quello che condividete in questo spazio. Si i cv sono 130... @forma, guarda, non se nono certo ma credo che il problema si concretizzi sotto i 2000 giri, ma la sensazione é quella di una lentezza generale nelle ripartenze e sono tentato di andare in officina per un check up, anche se l'auto è immatricolata a giugno 2016. Magari non è un problema ma il target di quest'auto...... così mi tranquillizzo :roll:
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3670
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Formha » giovedì 6 aprile 2017, 17:26

Bhè, se è sotto i 2K tieni presente però la curva di risposta, tutte queste power unit sovralimentate infatti (e quando dico tutte intendo proprio TUTTE quelle adottate su QQ, siano queste diesel o benzina), soffrono del famigerato "turbo lag" di cui sopra (e di cui tanto s'è parlato). Nella fattispecie con la tua PU, i famosi 320n/m di coppia di cui è capace, puoi usufruirne a partire dai 1750rpm fino a c.ca 2500rpm (questa in realtà è la curva del 1.5 dCi ma credo sia simile alla tua), per cui occorrerebbe far il possibile per star il più possibile dentro questo range, (e il meno possibile fuori), con un conseguente miglioramento sia dal punto di vista delle prestazioni che dei consumi.

Devo dire che la cosa può trarre in inganno chi ha avuto un'approccio più classico (e non informato), sopratutto per chi magari viene da un'aspirato che ha un'erogazione molto più lineare rispetto ad un turbo e può portare a trarre conclusioni sbagliate. Conoscendo come e quando accellerare, le cose cambiano drasticamente, semplicemente cambiando un pò lo stile di guida.

Questo perlomeno con il cambio manuale, ma con l'Xtronic comunque credo che non ci siano problemi a far altrettanto.

@ Twistdh... grazie, allora non ho detto castronerie, meno male! : Chessygrin :
Avatar utente
Genesis
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 249
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 18:35
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Nissan Connect
Città: Lodi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Genesis » giovedì 6 aprile 2017, 18:39

Aggiungo che l'andamento dei giri motore in un cvt da una sensazione di non spinta sopratutto nelle accelerazioni da basse velocità ....ma devo dire che non e' totalmente vero !!!! premesso che siamo troppo abituati ad orecchio a sentire il motore che sale e scende di giri tra una marcia e l'altra, e che sopratutto è "esuberante" nella spinta nelle marce basse, con il cvt tutto non peggiora a mio modesto avviso ma si "regolarizza" in termini di accelerazione in tutto il range di velocità raggiungibili. Il cvt rende pressoche' costante la spinta del motore potendo lo stesso mantenere il regime di rotazione prossimo a quello di massima resa/coppia. Poi spesso non si considera, ma pensate che con il cambio manuale tra una marcia e l'altra la spinta cala per raggiungere lo zero...da 0 a 120 si devono cambiare ben 6 marce con ben 5 stacchi a spinta zero del propulsore che per quanto rapidi esistono.

Con questo per chiarezza e giustizia non dico che l'uno sia migliore dell'altro tipo di trasmissione ma che si comportano in modo totalmente e diametralmente diverso e danno sensazioni davvero percepibili in modo diverso dai diversi utenti con guida tranquilla o un pochino piu' allegra.

E per terminare il fatto tangibile è quanto tutti noi (anche chi ha il cvt , me compreso) siamo abituati a livello "cromosomico" al cambio manuale ed al suo modo consolidato di spingere il veicolo con un moto interroto dai cambi di marcia. Io ho in casa solo il QQ cvt (prima avevo un'altro robotizzato ma prima ancora ho sempre avuto manuale) ed altri tre veicoli col cambio manuale e certifico il modo differente di godersi i propulsori con le differenti trasmissioni.
Cvt piu' lineare e progressivo , Manuale piu' reattivo con le marce basse ed intermedie con la sensazione di connessione diretta alle ruote.

Io ho il 1.2 xtronic e mi piacerebbe paragonarlo in accelerazione da 0 a 100 con analogo motore manuale .......la differenza è minima (penso un secondo ) a discapito del cvt che ha un rendimento della sua meccanica peggiore del manuale...............ma pensandoci bene non sarebbe nemmeno corretto e giusto pensare ai due propulsori come uguali....avendo coppia il cvt di 16.5 kgm ed il manuale 19 kgm ...per qualche ragione che non conosco sono mappati diversamente.????

Buon QQ a Tutti

Genesis
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 676
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda twistdh » giovedì 6 aprile 2017, 18:51

tutto corretto Formha ;)

in teoria però con un cambio automatico se schiacci in maniera decisa(si presume tu voglia accelerare repentinamente) la centralina fa "scalare" un certo numero di marce in modo tale da avere il massimo delle prestazioni e farti raggiungere la velocità desiderata il più in fretta possibile...

di conseguenza se lui è sotto i 2k rpm e decide che vuole accelerare, la centralina farà aumentare i giri di conseguenza ed il problema del turo-lag non si pone...rimane però il problema che, con questo cambio automatico (come in tutti i cambi a variazione continua), dal momento in cui schiacci al momento in cui la macchina capisce che vuoi "partire a razzo" e setta tutto di conseguenza, hai il tempo di pensare al senso della vita :D
se sei con tutto in Ds la cosa è un po' più rapida ma resta comunque molto più lenta rispetto a scalare manualmente alla giusta marcia con un cambio manuale.

con un buon doppia frizione questo problema non si pone perchè scala quasi istantaneamente le marce necessarie e ti spara a cannone :D

@Genesis: hai ragione, sono modi diversi di guidare...resta però il problema dell'eccessiva lentezza nelle reazioni del cvt. tutte le volte che si schiaccia a fondo si ha il tempo di pensare: "--ma ho schiacciato o no?--ah si, ho schiacciato!--e allora perchè non parte?--cavoli sono in corsia di sorpasso ma non va--avrà qualche problema?--ah ecco! sento la spinta! allora funziona!!!"...ovviamente ho estremizzato giusto per rendere l'idea. in ogni caso è un bradipo e secondo me le sensazioni di Polvere sono del tutto normali e dovute al comportamento del cvt.

come ho già scritto in passato, il cvt ha il vantaggio della praticità (nel traffico avere il cambio automatico è molto comodo)...ma in fatto a prestazioni/consumi un manuale è decisamente meglio, senza scomodare un buon doppia-frizione

OT: meno male che almeno sulla GT-R hanno messo un doppia frizione! cosa gli costava metterne uno (non dico lo stesso eh :) ) anche sugli altri modelli? boh, i misteri della vita...
Avatar utente
Genesis
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 249
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 18:35
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Nissan Connect
Città: Lodi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Genesis » giovedì 6 aprile 2017, 19:03

Ma sai il doppio frizione rappresenta ancora un brevetto in essere (che non e' di nissan !!! e nemmeno della yatco ) e per utilizzarlo bisogna pagare royalty su royalty.....piu' modelli equipaggi e piu' sborsi !!! sopratutto se lo metti su modelli di grande tiratura come il QQ !!!! invece il cvt e' talmente vecchio in termini di invenzione tecnologica che credo che tutti i brevetti a sua copertura (25 anni) siano stra-scaduti e quindi nulla e ' dovuto in termini di royalty a nessuno!!!

Buon QQ a tutti

Genesis
Avatar utente
Genesis
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 249
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 18:35
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Nissan Connect
Città: Lodi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Genesis » giovedì 6 aprile 2017, 19:13

Twistdh,

ma ti diro' non sono un neo patentato ho superato il mezzo secolo da un po', guido ed ho guidato diverse auto per lavoro e non e sopratutto cambio auto ogni 4 anni .....e ti dico in totale obbiettività che il cvt 1.2 non e' per niente un frullino statico nonostante la stazza anzi !!! non sento queste pause di riflessione, come dici, quando schiaccio anzi sono rimasto da subito favorevolmente stupito.....poi come in tutte le cose se uno si aspetta la ripresa di lamborghini con un QQ 1.2 ha certamente sbagliato acquisto.

Ma una curiosità ...tu hai avuto modo di provare o di avere un QQ cvt ?? o ti basi su quello che puo' averti raccontato un terzo ??

Grazie e buon QQ a tutti

Genesis
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 676
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda twistdh » giovedì 6 aprile 2017, 20:10

Genesis ha scritto:...
Ma una curiosità ...tu hai avuto modo di provare o di avere un QQ cvt ?? o ti basi su quello che puo' averti raccontato un terzo ??

Grazie e buon QQ a tutti

Genesis


non avevo pensato ad eventuali brevetti dei doppia frizione...effettivamente il discorso ha senso ;)

io ho provato (solo per un paio di giorni, ma sono sufficienti per farsi un'idea secondo me) un qq tekna 1.6 diesel cvt, quindi mi baso solo sul connubio 1.6 diesel e cvt...non l'ho provato in altre configurazioni...anche se ho comunque provato dei cvt su macchine ibride di casa toyota (che però su modelli ibridi hanno già più senso a mio parere). tutti i cvt mi hanno dato la stessa impressione.

ho provato anche vari cambi dsg (su tuareg, passat e polo GTI)...quello della GTI era il meglio tarato, un fulmine...ho usato per 1200km una kuga automatica ed ho provato (giusto una prova molto veloce) il pdk di una 911 di un po' di anni fa. questo per quanto riguarda gli automatici :)

se il qq avesse avuto un doppia frizione l'avrei preso automatico.
Avatar utente
Genesis
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 249
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 18:35
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Nissan Connect
Città: Lodi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Genesis » giovedì 6 aprile 2017, 20:19

Twistdh,

se ne avrai l'occasione prova il 1.2 cvt e vedrai che forse (sempre secondo me) complice l'estrema leggerezza del PU rispetto al diesel 1.6 e la facilità con cui eroga potenza il 1.2 ( e tu avendolo gia' lo avrai apprezzato per questo) che e' meno statico di quel che pensi ....e che pensavo anch'io !!!!, lo sottolineo.

Grazie per il tuo parere e buon QQ.

Genesis
Avatar utente
LifeonMars?
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1325
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2015, 23:06
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Toyota Corolla
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: Pavia

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda LifeonMars? » giovedì 6 aprile 2017, 22:00

Formha ha scritto:Non vorrei dire una fesseria (usando un manuale), ma forse dovrebbe provare ad utilizzarlo in "Ds" o modalità "Sport" dove viene emulato credo un cambio sequenziale a 7 rapporti, certo forse sarebbe meno parco nei consumi, ma potrebbe risultare un pelo più vicino alle sue aspettative...


potrebbe usarlo in Ds e avrebbe più scatto.
per esempio quando dice: "nel ripartire dopo una brusca decelerazione (es casello autostradale)",, sposta la leva in Ds e si accorge che spinge molto di più.

Il sequenziale emula le marce, ma usarlo oltre il tempo di "giocarci" fa perdere il senso di avere preso un'auto con cambio automatico (secondo la mia percezione). e forse il sequenziale diventa molto più pratico in caso partenza su strada innevata, levando il controllo automatico della trazione (come da manuale d'uso)
Immagine
polvere
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 14
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 14:13
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda polvere » sabato 8 aprile 2017, 16:15

Dai vostri commenti deduco che la lentezza nelle ripartenze del 1600 cvt è una realtà oggettiva dovuta appunto al tipo di cambio e io penso anche al peso dell'auto. Io provenendo da una megane 1900 120 cv con cambio manuale, ho avuto questa sensazione di debolezza che mi ha fatto venire dubbi sulla funzionalità del cambio associato ad un motore che eroga ben 130 cv anche se più lento rispetto alla mia vecchia auto. E allora come si suol dire buon QQ a tutti
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3670
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Formha » sabato 8 aprile 2017, 17:35

Personalmente non credo che il peso centri nulla Polvere, ti sembrerà strano ma come peso siamo li, (non so se è la tua ex, ma la Megane del 2004 1.9 dci 120cv pesava poco più di 1.4000kg, come il tuo QQ), tantomeno credo che l'attuale power unit a bordo del tuo QQ sia "più lenta di quella in dotazione alla tua vecchia auto", avendo 10cv di potenza e 20n/m di coppia in più, (quindi semmai il contrario), tant'è che il 1.6turbo ha sostituito, migliorandone le prestazioni, il precendente 2lt. aspirato.

Credo che semplicemente, sia solo un'impressione derivante dal diverso comportamento di questa tipologia di cambio a cui non eri abituato. Magari come suggerito, provalo un pò in Ds (sequenziale), ...la modalità sport, dovrebbe avvicinarsi un pò più a ciò a cui eri abituato prima. ;-)
Avatar utente
Genesis
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 249
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2016, 18:35
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Nissan Connect
Città: Lodi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Genesis » sabato 8 aprile 2017, 19:45

Si riconfermo, accelerando con decisione e il sentire il motore "sfolleggiante" puo' dare la netta sensazione che l'auto non venga spinta a dovere dal PU.

Invece al contrario sentire la massima accelerazione/spinta alla fine di ognuna delle prime 3/4 marce da una sensazione davvero diversa (migliorativa).....diversa ma va detto che è quella alla quale noi tutti ci siamo abituati da quando siamo usciti la prima volta dalla scuola guida per la prima guida !!!!!

Buona domenica e buon QQ a tutti

Genesis
polvere
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 14
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2017, 14:13
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda polvere » domenica 9 aprile 2017, 21:44

@forma, può essere come dici tu, ma l'impressione rimane quella di un'auto apparentemente piantata. Probabilmente non sono in grado di accelerare da fermo con la giusta pressione (o schiaccio troppo o troppo poco) per quanto riguarda il peso ho delle perplessità sull'equivalenza con il vecchio megane 1900. Comunque non ricordo chi lha scritto, sto cercando di mantenere il range 1700/2500 giri e ho notato prestazioni migliori....
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3670
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Cambio CVT Xtronic in Filosofia

Messaggioda Formha » lunedì 10 aprile 2017, 10:39

Si ero io che qualche post fa ti indicavo quel range (1750-2500), perchè è quello di intervento della sovralimentazione... il fatto è che con il cambio manuale sei sempre tu che hai il pieno controllo sul n° di giri, per cui è più facile restare nella fascia dei regimi preferiti, con l'automatico ovviamente no, ma d'altra parte è anche allo stesso tempo uno dei pregi di non doversene occupare e di una guida indubbiamente più comoda e rilassante.

C.ca il peso, so bene che il QQ data la sua "imponenza" da la sensazione di un peso maggiore, ma pensa che rispetto alle precedenti versioni, il J11 ha perso c.ca 90Kg e nella configurazione benzina, a secco pesa addirittura qualcosa meno della tua vecchia megane. Resto dell'avviso che devi solo abituartici, ...ma in Ds l'hai più provato?

Torna a “Motori e consumi Qashqai 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti