Filtro antiparticolato

Le nuove motorizzazioni, prestazioni, e i consumi del Next Generation Qashqai 2014

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Larsen
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 532
Iscritto il: venerdì 12 dicembre 2014, 4:12
Status: Ex
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Vw Passat
Colorazione: Kad New Grey
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Venezia

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda Larsen » lunedì 16 novembre 2015, 20:27

nik70 ha scritto:Quello è sicuro,diciamo che ne gioverebbe l'ambiente
Ops risposta simultanea : Chessygrin :
La viceda Volkswagen forse ha messo in luce le falle e i limiti del diesel e accelerato il tutto.
E comnque su motori marini di grandi navi utilizzati come gruppi di produzione elettrica in impianti di cogenerazione/trigenerazione sono gia da piu di un decennio che girano a metano

Al momento e' Vero solamente per navi traghetto ovvero navi a tragitto breve. Questo per il problema dello stoccaggio Del gas metano e relativa autonomia della nave.
This message has not been sent while driving the QQ
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2008
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda steverm » lunedì 16 novembre 2015, 21:07

ricordo che un paio di anni fa sui traghetti per la Sardegna se si aveva una auto a gas bisognava imbarcarsi con il serbatoio del gas vuoto... una limitazione (per non parlare del divieto di parcheggio in alcuni garage dei supermercati)
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Larsen
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 532
Iscritto il: venerdì 12 dicembre 2014, 4:12
Status: Ex
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115 Xtronic
Auto precedente: Vw Passat
Colorazione: Kad New Grey
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Venezia

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda Larsen » lunedì 16 novembre 2015, 21:22

@steverm mi risulta Che la limitazione per I parcheggi interrati sia solo per le vetture con GPL , mentre per quelle a gas naturale non ci sono limitazioni. Per I traghetti credo Che le regole siano differenti a seconda Della compagnia di navigazione.
Per quanto riguarda I traghetti con motori a gas mi riferivo a quelli in nord Europa.
This message has not been sent while driving the QQ
Avatar utente
LUCA59
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6506
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 15:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Restyling 2017 N-Connecta
Motore: QQ2017 - DCI 130 CV2WD
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Torino
Località: Torino
Contatta:

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda LUCA59 » lunedì 16 novembre 2015, 21:38

Chiedo di tornare in topic
Grazie
2009-2015 Acenta 1,6 16v
11/2015 -360 1,5 dci viewtopic.php?f=58&t=19620
06/2018 n-connecta restyling 1.6 dci 2wd viewtopic.php?f=69&t=24156
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda nik70 » lunedì 16 novembre 2015, 22:03

Larsen ha scritto:
nik70 ha scritto:Quello è sicuro,diciamo che ne gioverebbe l'ambiente
Ops risposta simultanea : Chessygrin :
La viceda Volkswagen forse ha messo in luce le falle e i limiti del diesel e accelerato il tutto.
E comnque su motori marini di grandi navi utilizzati come gruppi di produzione elettrica in impianti di cogenerazione/trigenerazione sono gia da piu di un decennio che girano a metano

Al momento e' Vero solamente per navi traghetto ovvero navi a tragitto breve. Questo per il problema dello stoccaggio Del gas metano e relativa autonomia della nave.

Mi riferivo a motori marini ma usati a terra x altri scopi come specificato,giusto x precisazione
Fine OT
Avatar utente
arturodci
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 114
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 14:44
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Renault Modus
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: Biancavilla

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda arturodci » domenica 22 novembre 2015, 4:39

Ad ogni modo ragazzi, la questione "filtro antiparticolato" non è per nulla da sottovalutare, credo che presto ci troveremo di fronte a problemi seri per via delle molteplici rigenerazioni abortite e mai completate con conseguente intasamento del DPF.

Documentandomi meglio, il lavoro da effettuare sarebbe quello di "svuotare" completamente il filtro al suo interno e ricollegarlo (in alternativa si potrebbe optare per un tubo plug and play costruito da persona competente), e successivamente procedere con eliminazione "elettronica" del DPF per evitare rigenerazioni "immotivate" e riprogrammazione ECU altamente professionale per tutti i valori come pressione gasolio, gestione lambda etc etc.

Sarebbe opportuni anche sostituire il filtro aria con uno sportivo KN o BMC.

Mi rendo conto che penalmente e moralmente si va incontro a rischi piuttosto elevati, ma credo sia l'unica alternativa valida, xkè a quanto pare, raggiunti i 40/50mila km percorsi, purtroppo, il DPF si intaserà (per auto che chiaramente vengono utilizzate maggiormente in tratti cittadini).

Resta chiaramente il fatto che un lavoro del genere dovrà essere affidato alle mani di personale davvero qualificato e competente, specialmente per quanto riguarda lo step della "esclusione elettronica filtro e riprogrammazione ECU".

Spero di trovare presto una soluzione.
"...It’s been a long day without you my friend, and I’ll tell you all about it when I see you again..."
Blowin' free
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2014, 17:03
Status: al volante
Versione Qashqai: Restyling 2017 N-Connecta
Motore: QQ2017 - DIG-T 115CV
Auto precedente: Peugeot 306
Colorazione: Black Metallic
Città: Ascoli
Contatta:

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda Blowin' free » domenica 22 novembre 2015, 15:54

Onestamente prendere un diesel per poi vivere nella costante angoscia del dpf o pensare poi di modificare/taroccare l'auto lo trovo insensato. Tanto vale allora andare sul benzina o Gpl, metano
Avatar utente
arturodci
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 114
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 14:44
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Renault Modus
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: Biancavilla

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda arturodci » domenica 22 novembre 2015, 18:43

Se percorri 30mila km all'anno secondo me tanto insensato non è preferire il diesel al benzina. Non parliamo poi del metano, anch'esso ben ricco di problematiche piuttosto serie...
"...It’s been a long day without you my friend, and I’ll tell you all about it when I see you again..."
Blowin' free
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 125
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2014, 17:03
Status: al volante
Versione Qashqai: Restyling 2017 N-Connecta
Motore: QQ2017 - DIG-T 115CV
Auto precedente: Peugeot 306
Colorazione: Black Metallic
Città: Ascoli
Contatta:

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda Blowin' free » lunedì 23 novembre 2015, 12:55

Ovvio, ma se si percorrono 30k km all'anno non penso si abbiano problemi con il filtro. Mi riferivo a chi fa pochi km o peggio ancora tragitti brevi con accendi/spegni continui
Avatar utente
Sharix
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 77
Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2015, 10:37
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Renault
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Palermo

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda Sharix » lunedì 23 novembre 2015, 14:30

Io ho percorso 16700 km, finora non ho mai notato una rigenerazione... C'è da dire però che ho fatto molti km in autostrada abbastanza allegramente. Inoltre, per ogni 2 pieni di gasolio normale, faccio un pieno di Blu Diesel+ o IQ Diesel per pulire gli iniettori... finora non mi posso lamentare di alcun problema o calo di potenza o aumento di consumi.
bombi66
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 36
Iscritto il: lunedì 19 ottobre 2015, 17:49
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: 1.6 dCi 130cv 2WD
Auto precedente: Vw Passat
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: mantova

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda bombi66 » lunedì 23 novembre 2015, 17:32

Personalmente non credo che un pieno ogni tanto contribuisca in maniera efficace alla pulizia degli iniettori ma piuttosto a un utilizzo continuo del gasolio "speciale" che le Compagnie Petrolifere ci offrono per avere degli effettivi vantaggi nel lungo periodo

Io preferisco usare gasolio normale e ogni tanto in un pieno mettere uno di quegli additivi da officina tipo Rothen o similari per pulire il sistema di iniezione lo reputo più efficace
Avatar utente
inphausto
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 71
Iscritto il: sabato 14 novembre 2015, 15:44
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Seat Leon
Colorazione: Nero
Città: Perugia

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda inphausto » martedì 24 novembre 2015, 15:37

Ragazzi mi state facendo venire un'ansia che manco Freud sarebbe capace di togliere.
Additivo sì, additivo no.
Spia rigenerazione sì, spia rigenerazione no.
Stile di guida sì, stile di guida no.
Diesel+ sì, diesel+ no.
Chi ci capisce è bravo.
Io so solo che quando ho preso la macchina al concessionario ho spiegato perfettamente quale sarebbe stato l'uso della macchina in termini sia di tipologia di traffico (prevalentemente urbano, qualche "lunga percorrenza" solo nel fine settimana e due/tre viaggi l'anno) che di percorrenza (mediamente sui 15000km l'anno) e la sua osservazione relativamente alla preferenza di un 1.5dCI rispetto al 1.2DIG-T è stata proprio che con questo tipo di scenario non ci sarebbero stati problemi sul discorso DPF. Mi ha solo sconsigliato di usare le compagnie "low-cost" quando vado a fare gasolio, proprio perché il carburante che ti danno le low-cost è allungato e sporco e questo avrebbe contribuito ad intasare il DPF al punto da richiederne eccessive rigenerazioni. Però, mi ha detto, stai comunque tranquillo: se si accende la spia ti metti in superstrada per 15km a 80 all'ora in marcia bassa (basta che il motore stia sui 3000 giri) e vedrai che tutto si spegne e torna alla normalità.
Adesso vi chiedo, a voi che evidentemente per esperienza e competenza avete molto più da dire del sottoscritto (che ha avuto una sola macchina diesel nella sua vita, la precedente SEAT Ibiza, che non ha mai dato un problema uno sotto questo punto di vista) se devo davvero preoccuparmi e adottare una qualsiasi delle accortezze che avete scritto in sei pagine di commenti. Anche perché ho visto che i prezzi di un DPF si aggirano intorno ai 5/600€ - manco fosse una cinta di distribuzione, dannazione - e non ho alcuna intenzione di cacciare questi soldi per non aver speso 6€ di additivo una volta al mese. :wavecry:
Immagine

Alessio
Nissan Qashqai 360 Black Metal 1.5 dCI PureDrive | Tetto panoramico | Barre
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2008
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda steverm » mercoledì 25 novembre 2015, 11:31

mah, io per ora non ho avuto problemi e lo uso prevalentemente in città perchè secondo me il diesel non conviene solo a chi viaggia molto in extraurbano ma anche (e forse soprattutto) a chi è imbottigliato nel traffico in quanto il diesel al minimo consuma praticamente nulla rispetto al benzina (ovviamente mi riferisco con start & stop escluso).
Nella mia ex 407 diesel (che però aveva il fap) pur usandola i primi 4 anni in extraurbano (all'epoca lavoravo fuori città, 120 Km al giorno) si è accesa 2 volte la spia gialla e ogni volta continuando ad viaggiare in extraurbano si è spenta dopo un paio di giorni senza rovinare nulla, poi i 5 anni successivi l'ho usata solo per tratti urbani di 7 Km e non si è acceso più nulla.
Sono cosciente che il dpf è più problematico del fap ma per ora (16.000 Km) è andata bene... magari quando stai per spegnere l'auto dai un'occhiata al contagiri e se lo vedi al minimo leggermente più alto evita di spegnere il motore (a me è successo solo una volta) perchè potrebbe essere in atto una rigenerazione che è bene far finire.
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Avatar utente
inphausto
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 71
Iscritto il: sabato 14 novembre 2015, 15:44
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Seat Leon
Colorazione: Nero
Città: Perugia

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda inphausto » mercoledì 25 novembre 2015, 11:42

steverm ha scritto:Sono cosciente che il dpf è più problematico del fap ma per ora (16.000 Km) è andata bene... magari quando stai per spegnere l'auto dai un'occhiata al contagiri e se lo vedi al minimo leggermente più alto evita di spegnere il motore (a me è successo solo una volta) perchè potrebbe essere in atto una rigenerazione che è bene far finire.

Mi dicevano (e in effetti ci avevo pensato anche io) che fosse sufficiente fare la prova dello start&stop. Nel senso che a Start&Stop inserito, fermando la macchina, mettendo in folle e tenendo premuto il freno a pedale in teoria dovrebbe spegnersi il motore, ma se non sono stati proprio scemi scemi avranno inserito in programmazione il blocco allo S&S anche se in quel momento è in atto una rigenerazione. In questo senso, allora, mi si spiegherebbero anche due o tre mancati S&S che ho riscontrato via via negli ultimi tempi (che inizialmente imputavo a mancanza di qualche altra precondizione, tipo motore freddo o arresto troppo breve). Sinceramente sul discorso del minimo ho letto che le differenze di giri sono così basse che non credo di riuscire a rendermene conto. Poi pensavo però che magari nel menù ASSISTENZA del Connect si potrebbe trovare qualche indicatore. Dovrò darci meglio un'occhiata.
Immagine

Alessio
Nissan Qashqai 360 Black Metal 1.5 dCI PureDrive | Tetto panoramico | Barre
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5371
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: Filtro antiparticolato

Messaggioda DAMICOSILVIO » mercoledì 25 novembre 2015, 11:49

No no ... te ne accorgi dei giri, altrochè ... la lancetta è più su del normale. Comunque se non si attiva lo S&S non è il segnale sicuro che sta rigenerando ... lo S&S non si attiva per varie cause, se la carica della batteria non lo consente in quel momento, non si attiva. Chiaramente, al contrario, se sta rigenerando è sicuro che non si attiva! Nel menù ASSISTENZA, alla voce STATO SISTEMA hai la possibilità di controllare la tensione di alimentazione ... se la vedi superiore stabile a 14 sta rigenerando sicuro.
-------------------------------
Riguardo al fatto che non riesci ad andare sul MODO TEST (premendo contemporaneamente tasto Sole/Luna e Enter) non so veramente cosa dire :cry: È stato segnalato anche da altri, ma non siamo arrivati a una conclusione plausibile. C'è qualcuno che ha provato a chiedere in officina?

Torna a “Motori e consumi Qashqai 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti