Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Le nuove motorizzazioni, prestazioni, e i consumi del Next Generation Qashqai 2014

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Faffa
qqFanatic
qqFanatic
Messaggi: 168
Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 22:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: -----
Colorazione: White Pearl Brilliant
Città: Torino

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Faffa » domenica 14 dicembre 2014, 23:19

septimius ha scritto:ciao a tutti.
la settimana prossima dovrebbe arrivarmi la 1.2 DIG-T con safety pack e connect...
sono in trepidante attesa....
la macchina l'ho provata insieme al 1500 dci e devo dire che mi è piaciuta moltissimo.....

faccio sui 13000 km annui quasi tutti fra citta e tangenziali e 1-2 viaggetti l'anno...
spero di aver fatto la scelta giusta.....
provengo da una esperienza negativa con una zafirona 1900 cdti 150 cv e devo dire che secondo me c'è un po la moda del diesel anche quando non serve..... ma adesso ho deciso di tornare al benzina...

i miei dubbi sono:
consumi??? sarei contento di fare sui 14 km/l
durata motore??? (spero non sia troppo piccolo...)

chi ha fatto molta strada perche non aggiorna le sue recensioni dando ulteriori dati??

siamo in pochi con il benzina e non leggo di particolari problematiche... speriamo bene....


Ti confermo che è un ottimo motore. Per i consumi in città faccio poco meno degli 11 km/l; i 14 di media li faccio solo se il percorso è max 25% città e 75% extraurbano.
septimius
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2014, 19:17
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Astra
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Safety + Connect
Città: padova

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda septimius » lunedì 15 dicembre 2014, 11:39

Uhm in città spero di fare meglio..... mi sembra poco.... magari hai un po il piede pesante. ..
Faffa
qqFanatic
qqFanatic
Messaggi: 168
Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 22:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: -----
Colorazione: White Pearl Brilliant
Città: Torino

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Faffa » martedì 16 dicembre 2014, 23:08

septimius ha scritto:Uhm in città spero di fare meglio..... mi sembra poco.... magari hai un po il piede pesante. ..


No ti garantisco che vado tranquillo. Fai conto che comunque hai 115 cv con un peso non trascurabile. Rispetto al QQ 2007 1.6 benz che avevo prima e con cui in città stavo poco sotto i 10 km/l il consumo è diminuito del 10% a parità di cv, e con un motore più brillante oltre i 1.800 giri grazie al turbo. Poi per carità ti auguro di fare decisamente meglio ;-)
toppete1967
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 11
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 12:10
Status: aspirante
Versione Qashqai: Visia
Motore: 2.0 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Città: asti

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda toppete1967 » mercoledì 31 dicembre 2014, 16:20

ciao a tutti, io sono giunto a 8000 km.
posso solo dire che sono immensamente felice della mia qq 1.2. viaggio comodissimo, è bella, se c'è da spingere spinge, ha un navigatore perfetto, il safety, la retrocamera che nell'aiuto al parcheggio mi ha sbalordito.
per i consumi, mi sento di condividere i 12/14 come media, se guidi con parsimonia, normale insomma.
poi se spingi cambia il discorso, ma non è il mio caso, e se ho voglio di farlo so che mi costerà qualcosina in più.
non sono mai stato così soddisfatto di un auto.
unico neo è nel mio caso averla presa con pneumatici r17, che sono ottimi come resa ma che ora mi costano un poco di più sul treno invernale. non sono sicurissimo ma forse avrei potuto valutare anche solo i 16. boh.
in ogni caso è un auto che io straconsiglio, l'ho pagata finita sui 20,3 e qualcosa, non mi sembra si possa dire che è cara.
un saluto e buon 15
A
wankel
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 45
Iscritto il: martedì 11 agosto 2015, 11:11
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Lancia Delta
Colorazione: Kad New Grey
Città: napoli

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda wankel » venerdì 4 settembre 2015, 15:33

A nessuno di voi capita di guidare il 1.2 con stereo spento e finestrini abbassati in seconda dai 2000 giri fino ai 2500/2700 il motore ha un rumore strano tipo come se andasse a tre, mi spiego in parole povere, sembra quando gira una ruota da bici e ci infili un foglio dentro...
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3674
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Formha » mercoledì 9 settembre 2015, 20:03

Scusa Wankel, ma un controllo passando dal conce ...no eh?! Può servire a fugare i tuoi dubbi più di chiunque altro credo.
Io avevo un dubbio su un "tac" che sentivo spesso in frenata a bassa velocità, prima del viaggio estivo, sono passato dal concessionario, ho aspettato il capo officina, abbiamo fatto un giretto e l'ho fatto sentire: ...morale, il rumore era il normale rumore delle pastiglie dei freni che si staccano. Nessun problema, pochi minuti persi e ora stò tranquillo.
Avatar utente
guido55
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 308
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 1:07
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma, 00181

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda guido55 » sabato 19 settembre 2015, 11:07

Cobain ha scritto:aggiornamento consumi ai 2000 km:
con l'ultimo (quasi) pieno di 50,7 lt di benza ho percorso 830 km, media di 16,3 km/lt
il cdb mi ha segnato una media consumo di 16,1 km/lt, quindi alla fine abbastanza preciso.
Percorso: 15% autostradale, 20% città, 65% extraurbano - di cui forse un centinaio in montagna- con guida abbastanza tranquilla e attenta ai limiti (quasi sempre... :whistle: ) e usando 6a marcia appena possibile

Ciao,
come ti è sembrata in montagna la risposta del motore 1.2? Attualmente guido un'Opel Astra 1.6 benzina, 115 CV, in montagna il motore a volte soffre e devo scalare marcia.

Guido.
Guido

Auto possedute in passato: 500L, A12, Fiat UNO, Fiat Ritmo, Hyundai coupè, Ford Focus, Opel Astra.
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3674
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Formha » lunedì 21 settembre 2015, 16:06

E' aspirato o turbo? Se è l' Astra 1.6 16v Twinport ha 150 n/m di coppia a 3.900rpm, con il QQ DIG-T115 ne avresti 190 e sopratutto già a c.ca 1000rpm più in basso, che nelle salite è meglio. Ma se pensi di fare molto spesso questi tragitti in condizioni limite, (tipo condizionatore acceso e veicolo a pieno carico), allora forse sarebbe ancor meglio orientarti sul DIG-T 1.6 ...IMHO.
Avatar utente
Cobain
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 564
Iscritto il: venerdì 14 febbraio 2014, 21:06
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Safety + Connect
Città: Prov. Vicenza

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Cobain » martedì 22 settembre 2015, 15:57

guido55:
in salita e specie a pieno carico dovrai tenerla sopra i 1800 giri per sentire la spinta del turbo, e sali senza problemi. Diversamente, dovrai lavorare parecchio di cambio. L'ideale sarebbe che tu la provassi in salita assieme al 1.6 se vuoi restare sul benzina, dipende appunto quanta strada in montagna hai intenzione di fare
Avatar utente
guido55
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 308
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 1:07
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma, 00181

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda guido55 » martedì 22 settembre 2015, 21:39

GreyOwl ha scritto: ... Comfort: che dire, mai viaggiato cosí comodamente in vita mia! Il cruise control é di un'utilitá infinita, finalmente niente crampi alla gamba per mantenere il piede sull'acceleratore agli (assurdi) limiti delle strade italiane. I sedili son delle vere poltrone, non ci si anchilosa le gambe, né la schiena ed il collo mantiene una giusta postura grazie alla corretta inclinazione del poggiatesta. I numerosi vani portaoggetti aiutano tanto, c'é posto a sufficienza per bottiglie d'acqua, cellulari, ipod, cd, chiavi di casa etc...

Motore: non ha mai sofferto, ha girato costante senza dare segni di fatica o di mancanza di spunto, nemmeno nel tratto appenninico in salita a 100 km/h costanti. In pianura a velocitá di codice comunque si sentiva da come girava che c'é ancora tanto margine per spingere, ma per una prova velocistica bisognerá aspettare un viaggio sulle autobahn tedesche


Ciao,

ho letto che prima guidavi una Opel Astra. Anch'io guido un'Astra con la motorizzazione, 1.6 benzina (il vecchio Isuzu 115CV). Per questo motivo sono particolarmente interessato alla tua esperienza. Con la mia Opel Astra mi sono trovato molto bene per quanto riguarda il motore tranne in alcune salite che ha volte mi hanno fatto pentire di non aver comprato un turbo. Magari dipende dallo stile di guida.

Come ti sei trovato con il QQ 1.2 nelle salite particolarmente ripide?

Un'ultima curiosità: nella mia Opel Astra, dopo 43.000 km in cinque anni la frizione è diventata particolarmente dura. In officina mi hanno detto che è normale e che dipende dall'uso che ne ho fatto (prevalentemente in città) e dallo stile di guida. Tu che esperienza hai avuto? Spero proprio che il QQ 1.2 non mi riproponga gli stessi problemi.

Guido
Guido

Auto possedute in passato: 500L, A12, Fiat UNO, Fiat Ritmo, Hyundai coupè, Ford Focus, Opel Astra.
Avatar utente
guido55
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 308
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 1:07
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma, 00181

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda guido55 » venerdì 25 settembre 2015, 9:49

andre8c ha scritto: Il fatto di vedere la segnalitica sui comandi non mi interessa, l'avvisatore acustico di cambio di corsia è persino fastidioso specie sulle strade strette in montagna che sono quelle che percorro di più. Ieri sul qashqai che ho provato suonava ogni 3x2. L'anticollisione è interessante ma credo di poterne fare a meno.

Dubbio: ma la segnalazione acustica per il cambio di corsia non si può disinserire?

Guido
Guido

Auto possedute in passato: 500L, A12, Fiat UNO, Fiat Ritmo, Hyundai coupè, Ford Focus, Opel Astra.
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5371
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda DAMICOSILVIO » venerdì 25 settembre 2015, 10:02

Certo Guido, la segnalazione del cambio corsia si può disinserire e resta permanente (al contrario dell'esclusione S&S o dell'esclusione avvisatori di prossimità ant. e post. che tornano attivi a ogni riaccensione dell'auto).
L'avvisatore cambio corsia lo trovo utile solo nei lunghi viaggi in autostrada, specie di notte ... insomma strada lunga e noiosa che può dar adito a colpi di sonno.
P.S. è chiaro che l'avere o non avere qualsiasi cosa in dotazione ... alla fine si fa abitudine a tutto, tutto serve e tutto può essere superfluo.
Caso mio personale ... l'avvisatore della frenata di emergenza mi ha salvato almeno 3 o 4 volte, non perchè ha frenato, ma perchè mi ha bippato di brutto con la strisciona gialla sul cdb e ho frenato in tempo (distrazione nel traffico) sennò il muso era bello che andato.
Anche i segnali stradali ripetuti sul display possono tornare utili in qualche occasione, quando ti è sfuggito qualche segnale e ti viene il dubbio di qual'è il limite in quel momento ... ma, ripeto, solo in qualche occasione ... non è che uno si mette sempre a vedere i segnali sul display!
Avatar utente
guido55
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 308
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2009, 1:07
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Safety + Connect
Città: Roma, 00181

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda guido55 » lunedì 12 ottobre 2015, 20:37

Cobain ha scritto:guido55:
in salita e specie a pieno carico dovrai tenerla sopra i 1800 giri per sentire la spinta del turbo, e sali senza problemi. Diversamente, dovrai lavorare parecchio di cambio. L'ideale sarebbe che tu la provassi in salita assieme al 1.6 se vuoi restare sul benzina, dipende appunto quanta strada in montagna hai intenzione di fare


Caro Cobain, sei uno dei pochi che sembra aver testato bene in montagna la QQ 1.2 ... per questo ti chiedo un nuovo chiarimento.

Pur non viaggiando spesso in montagna (anzi), quelle volte che mi troverò in vacanza in montagna, oppure su qualche salita ripida in collina, non vorrei pentirmi di non aver preso una motorizzazione più potente. Ovviamente, non ho intenzione di fare una guida sportiva ma neanche vorrei trovarmi con una seconda lenta che non riprende velocità, così come succede con l'attuale Astra (un 1.6 non turbo con 115 CV, coppia max 155 a 4.000 rpm, con il 90% della coppia disponibile a 3.000 giri).

In sintesi la mia domanda, caro Cobain e tutti voi che avete già esperienza, è: per riprendere velocità in salita occorre rimettere la prima marcia, oppure è sufficiente premere a fondo l'acceleratore?

A proposito, non capisco perché tantissimi fanno riferimento alla "mole" importante della QQ. L'Opel Astra pesa intorno ai 1.400 kg e non ho mai sentito nessuno parlare della sua mole. Magari è solo l'impatto ottico "importante" del QQ che fa pensare ad un peso rilevante. Alla fine pesa anche meno di una normale berlina ...
Guido

Auto possedute in passato: 500L, A12, Fiat UNO, Fiat Ritmo, Hyundai coupè, Ford Focus, Opel Astra.
twistdh
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 710
Iscritto il: mercoledì 8 aprile 2015, 10:00
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat Punto
Città: torino

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda twistdh » martedì 13 ottobre 2015, 9:13

Ciao, la questione è semplice: se ti trovi in salita in seconda sotto i 1500/1700 giri allora ti tocchera scalare in prima...se sei sopra i 1700 schiacci e sale senza nessun problema.

Penso che ci sia da fare lo stesso anche con il 1.6 benzina...non l'ho mai provato ma da quello che ho capito anche lui soffre di turbo-lag a bassi giri. Poi una volta in coppia ovviamente spingerà di più il 1.6
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3674
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Alla guida del nuovo 1.2 DIG-T

Messaggioda Formha » martedì 13 ottobre 2015, 10:26

Quoto twistdh. Guido, tieni conto che già il rapporto peso/potenza (che alla fine è ciò che conta), è molto più vantaggioso sul QQ DIG-T 1.2 (meno di 1300kg con 190 n/m da c.ca 2krpm) che sull' Opel Astra 1.6 (c.ca 1.400Kg con 155 n/m da c.ca 3Krpm), anche e sopratutto, considerando il reggime di giri entro i quali è disponibile (già ad 1krpm in meno). L'unica "pecca" che potrai notare rispetto all'attuale auto è il buco del turbo-lag sotto i 2Krpm, ovviamente un'aspirato è "fisiologicamente" più fluido e costante come erogazione della potenza rispetto ad un propulsore sovralimentato, ma niente d'eclatante comunque. Ovviamente il DIG-T 1.6 è anche meglio da questo punto di vista, ma stà a te valutare se è il caso, ...al posto tuo le proverei entrambe per farmi un'idea più precisa.

Fabio

P.S.
Comunque a scanso d'equivoci, con la mia non ho mai avuto problemi, anche con pendenze elevate, con 4 persone a bordo e relativo bagaglio.

Torna a “Motori e consumi Qashqai 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti