Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » venerdì 19 febbraio 2016, 0:12

Allego ( in sintesi ) il nuovo regolamento a livello europeo, inerente i tagliandi e riparazioni alle auto.
Dopo la legge Monti del 2002 adesso la UE ha deliberato alla grande questa problematica.
Quindi anche dal primo tagliando affidatevi ad una officina di vostra fiducia, l'importante che vi rilascia fattura con l'elenco dei ricambi sostituiti.

Il regolamento (UE) N. 461/2010 ex Decreto Monti: un’occasione per risparmiare sul tuo tagliando auto

Fino a qualche anno fa, ovvero fino al 2002, per effettuare i periodici tagliandi di verifica della propria auto senza perdere la garanzia della stessa era necessario rivolgersi esclusivamente a concessionari ufficiali della casa costruttrice del veicolo. E lo stesso valeva per le riparazioni in garanzia. Questo sistema poteva comportare alcuni spiacevoli inconvenienti per gli automobilisti, come ad esempio lunghe liste di attesa, dovute alla forte richiesta, e prezzi di intervento spesso molto elevati.
Dal 2002 questo scenario è profondamente cambiato, grazie all’entrata in vigore del Regolamento CE 1400/2002, oggi Regolamento (UE) N. 461/2010 conosciuto anche come "Decreto Monti" o "Regolamento Monti", dal nome di Mario Monti, allora commissario europeo che ne aveva per primo promosso l’estensione.

Ma cos’è il Decreto Monti?

Il cosiddetto Decreto Monti (o legge Ber - Block Exemption Rule), è una normativa europea, valida quindi in tutti gli Stati Membri dell’Unione Europea, entrata in vigore il 31 luglio 2002 - e recentemente prolungata fino al 2023 con l'emanazione del Regolamento (UE) n. 461/2010 - con lo scopo di disciplinare la distribuzione, la riparazione e la manutenzione degli autoveicoli, così come la fornitura di pezzi di ricambio, nel tentativo di stimolare e favorire il principio della libera concorrenza nel settore.

Allargamento del numero di strutture autorizzate ad effettuare interventi in garanzia, facilità di accesso per i riparatori indipendenti a una serie di fondamentali informazioni e strumentazioni tecniche (cataloghi, istruzioni, sistemi di diagnostica, corsi di formazione, attrezzature di collaudo etc etc), maggiore circolazione dei ricambi originali ed equivalenti all’originale: sono numerosi gli aspetti previsti dalla legge che rendono i riparatori indipendenti.

In che modo il Regolamento (UE) n. 461/2010 (ex Decreto Monti) può essere considerato un vantaggio per gli automobilisti?
Favorire la libera concorrenza vuol dire offrire agli automobilisti una nuova e più ampia possibilità di scelta in termini di assistenza e ricambi, permettendogli di valutare alternative diverse e di rivolgersi quindi a quella ritenuta più conveniente o comunque più vicina alle proprie esigenze.

Nel concreto, il primo grande cambiamento implicato da questa nuova regolamentazione è che il vincolo di cui abbiamo parlato prima decade: per poter usufruire della garanzia del proprio veicolo, non esiste più l'obbligo di effettuare tagliandi e riparazioni ordinarie presso un concessionario ufficiale della casa produttrice.

Tutti i tagliandi di verifica previsti dal libretto di manutenzione (compreso il primo, riguardo al quale molti automobilisti sono ancora convinti di doversi rivolgere al concessionario) e le riparazioni ordinarie possono quindi essere eseguiti anche presso autoriparatori indipendenti.

utilizzo esclusivo di ricambi di qualità equivalente all’originale (ovvero ricambi con la medesima qualità di quelli originali ma non prodotti secondo le specifiche tecniche e gli standard di produzione della casa madre del veicolo). Il Regolamento (UE) n. 461/2010 (ex decreto Monti) conferisce a questo tipo di parti di ricambio esattamente la stessa dignità di quelli originali;

scrupoloso rispetto di una serie di precise istruzioni e accurate procedure dettate dalla stessa casa madre del veicolo per la sua corretta manutenzione e riparazione,

corretta documentazione degli interventi e dei controlli effettuati (timbro sul libretto di manutenzione).

Tali norme resteranno valide fino al 31 maggio 2023.

La NISSAN ha adeguato anche il libretto di manutenzione, specificando di affidarsi a centri assistenza autorizzati o officine specializzate, le officine esterne sono tutte specializzate.

qui troverete il regolamento europeo e tutto il resto: http://www.federauto.it/sezione-pubblic ... e-461-2010


Quindi la possibilità di assistere ai lavori di sostituzione cambio filtri e olio e risparmiare più del 110%
Ultima modifica di enzo60 il lunedì 11 aprile 2016, 0:28, modificato 2 volte in totale.
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
doctor_973
qqManiac
qqManiac
Messaggi: 287
Iscritto il: domenica 12 aprile 2015, 20:11
Status: Ex
Versione Qashqai: -----------------
Auto precedente: Mazda 6
Città: roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda doctor_973 » venerdì 19 febbraio 2016, 6:57

:thumbup: :thumbup: grazie Enzo.. :thumbup: :thumbup:
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda corellian » venerdì 19 febbraio 2016, 14:28

Sapevo che fosse cambiata la regolamentazione, ma non ho mai approfondito.
Grazie davvero per i dettagli! :thumbup:
Fisico
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 425
Iscritto il: lunedì 13 ottobre 2014, 15:59
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Città: Milano

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda Fisico » venerdì 19 febbraio 2016, 15:06

Cose note... solo che, alzi la mano chi non ha usufruito entro un anno di un intervento, anche piccolo, in garanzia.
Nel qual caso, proviamo a pensare al trattamento riservato a chi poi il tagliando lo fa fare dall'amico.
In aggiunta, se ci sono richiami non legati alla sicurezza, ma per cui Nissan indica di agire al tagliando, l'officina esterna non ne sarà al corrente.
In definitiva, io rimango alla vecchia cara consuetudine di far fare i tagliandi in concessionaria fino allo scadere della garanzia...
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2321
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda angia73 » venerdì 19 febbraio 2016, 15:14

Nella realtà la normativa può essere applicata per tagliandi e piccoli interventi con sostituzione di pezzi fuori garanzia.

La Nissan non riconoscerà il ricambio in garanzia ad un installatore terzo o comunque ne ostacolera l'intervento con ritardi di consegna ricambi o rimborsi.
Poi servendosi per i tagliandi dai centri ufficiali quando capita qualche rogna si può sperare in un aiuto.

Insomma ci sono tutta una serie di regole non scritte di cui tener conto.

Con la Ford quando ho avuto un problema alla valvola EGR, l'officina non ufficiale da cui mi servivo (ed erano davvero bravi e competenti) mi mandò da una officina Ford perché il loro diagnostico e la competenza in merito arrivava fino ad un certo punto.
Take your passion and make it happen.
Erga74
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 36
Iscritto il: domenica 31 maggio 2015, 1:24
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 2WD
Auto precedente: Volkswagen
Colorazione: Kad New Grey
Città: Bergamo

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda Erga74 » venerdì 19 febbraio 2016, 15:17

Qui si parla del regolamento UE ma per essere valido in Italia o in qualsiasi altro altro stato membro deve essere recepito con una legge o decreto legge. Qualcuno sa dirmi se L'Italia ha recepito il regolamento e con quale decreto?
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » venerdì 19 febbraio 2016, 22:54

Fisico ha scritto:Cose note... solo che, alzi la mano chi non ha usufruito entro un anno di un intervento, anche piccolo, in garanzia.
Nel qual caso, proviamo a pensare al trattamento riservato a chi poi il tagliando lo fa fare dall'amico.
In aggiunta, se ci sono richiami non legati alla sicurezza, ma per cui Nissan indica di agire al tagliando, l'officina esterna non ne sarà al corrente.
In definitiva, io rimango alla vecchia cara consuetudine di far fare i tagliandi in concessionaria fino allo scadere della garanzia...


La garanzia rimane sempre valida anche per eventuali aggiornamenti, ma che siano aggiornamenti validi e per la sicurezza dell'auto, quindi in assistenza Nissan hanno l'obbligo di operare. ;)
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » venerdì 19 febbraio 2016, 23:03

angia73 ha scritto:Nella realtà la normativa può essere applicata per tagliandi e piccoli interventi con sostituzione di pezzi fuori garanzia.

La Nissan non riconoscerà il ricambio in garanzia ad un installatore terzo o comunque ne ostacolera l'intervento con ritardi di consegna ricambi o rimborsi.
Poi servendosi per i tagliandi dai centri ufficiali quando capita qualche rogna si può sperare in un aiuto.

Insomma ci sono tutta una serie di regole non scritte di cui tener conto.

Con la Ford quando ho avuto un problema alla valvola EGR, l'officina non ufficiale da cui mi servivo (ed erano davvero bravi e competenti) mi mandò da una officina Ford perché il loro diagnostico e la competenza in merito arrivava fino ad un certo punto.


Ma parliamoci chiaro, in caso di tagliandi si tratta solo di sostituzione olio e filtri. Ricordiamoci che in questa normativa ci sono stati accordi anche di tutte le case automobilistiche. Avevo una Ford Focus, bene, dai centri assistenza non ho avuto mai fiducia a seguito di interventi eseguiti male.
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » venerdì 19 febbraio 2016, 23:14

Erga74 ha scritto:Qui si parla del regolamento UE ma per essere valido in Italia o in qualsiasi altro altro stato membro deve essere recepito con una legge o decreto legge. Qualcuno sa dirmi se L'Italia ha recepito il regolamento e con quale decreto?


Ecco la risposta http://eur-lex.europa.eu/legal-content/ ... V%3Acc0008
Non capisco perchè ci lamentiamo sempre delle leggi...dei politici e quando una volta fanno una legge a nostro favore siamo scettici!!!
Guarda anche il libretto di manutenzione dell'auto, anche la Nissan si è adeguata al decreto e regolamento, menziona che gli interventi possono essere eseguiti nei centri di assistenza o in officine specializzate, bene, le officine sono tutte specializzate!!!
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » venerdì 19 febbraio 2016, 23:26

Sicuramente in questo forum girano anche ombre di persone, che magari sono dirigenti e tecnici dei centri assistenza Nissan, quindi chiaramente certe notizie fondate posso recare fastidio!!!
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda Quelo67 » sabato 20 febbraio 2016, 8:57

Come scritto in altro topic, ho deciso di chiudere i rubinetti alle officine Nissan...e non solo per i prezzi dei ricambi gonfiati, la manodopera a peso d'oro e il fatto che per un tagliando di un ora e mezza ti sequestrino la macchina dalle 8,30 alle 17...anche e soprattutto per la loro inerzia nell'intervenire, per ogni cosa prima ci vuole un appuntamento per capire, poi uno per fare, e di solito non risolvono nulla.

Vogliono solo fare tagliandi, se sentono parlare di rumorini si fingono morti, per problemi in garanzia si appellano al quinto emendamento...quando eri lì per comprare eri Dio, ora che sei lì per problemi sei un noioso postulante.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » sabato 20 febbraio 2016, 20:14

Quelo67 ha scritto:Come scritto in altro topic, ho deciso di chiudere i rubinetti alle officine Nissan...e non solo per i prezzi dei ricambi gonfiati, la manodopera a peso d'oro e il fatto che per un tagliando di un ora e mezza ti sequestrino la macchina dalle 8,30 alle 17...anche e soprattutto per la loro inerzia nell'intervenire, per ogni cosa prima ci vuole un appuntamento per capire, poi uno per fare, e di solito non risolvono nulla.

Vogliono solo fare tagliandi, se sentono parlare di rumorini si fingono morti, per problemi in garanzia si appellano al quinto emendamento...quando eri lì per comprare eri Dio, ora che sei lì per problemi sei un noioso postulante.


Quoto al 100%
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
Erga74
qqJunior
qqJunior
Messaggi: 36
Iscritto il: domenica 31 maggio 2015, 1:24
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 2WD
Auto precedente: Volkswagen
Colorazione: Kad New Grey
Città: Bergamo

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda Erga74 » sabato 20 febbraio 2016, 20:25

Scusate se ho fatto un quesito un po spinoso, ma il mio non era scetticismo, solo prudenza. Prima di affidate la mia QQ ad un centro assistenza non Nissan vorrei essere sicuro al 100% . Anch'io se posso risparmiare tempo e denaro sarei contento , ma se c'è anche un piccolo dubbio cerco di risolverlo anche con il vostro aiuto. Per quanto ho scritto in precedenza sull'approvazione tramite decreto del regolamento UE mi sono ripassato la procedura ed effettivamente ho commesso un errore perché sono le direttive che devono essere approvate mentre i regolamenti costituiscono atti esecutivi. Chiedo ancora scusa se ho inavvertitamente messo qualche dubbio a qualcuno del forum
Avatar utente
enzo60
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 416
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 21:52
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Sensori parcheggio
Città: Roma

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda enzo60 » sabato 20 febbraio 2016, 21:27

Erga74 ha scritto:Scusate se ho fatto un quesito un po spinoso, ma il mio non era scetticismo, solo prudenza. Prima di affidate la mia QQ ad un centro assistenza non Nissan vorrei essere sicuro al 100% . Anch'io se posso risparmiare tempo e denaro sarei contento , ma se c'è anche un piccolo dubbio cerco di risolverlo anche con il vostro aiuto. Per quanto ho scritto in precedenza sull'approvazione tramite decreto del regolamento UE mi sono ripassato la procedura ed effettivamente ho commesso un errore perché sono le direttive che devono essere approvate mentre i regolamenti costituiscono atti esecutivi. Chiedo ancora scusa se ho inavvertitamente messo qualche dubbio a qualcuno del forum


Dai, qualche incertezza può succedere a tutti. Anche io all'inizio ero scettico su questa normativa, ma leggendola bene ho avuto la certezza che tutti le case automobilistiche devono rispettare questa normativa e legge, anche noi dobbiamo farla rispettare, non facendoci ingannare o intimorire da qualche centro assistenza. Se rifiutano di riconoscere questa normativa in qualsiasi articolo, possiamo denunciarli.
SAI PERCHE' IL PARABREZZA E' PIU' GRANDE DELLO SPECCHIETTO RETROVISORE? PERCHE' LA STRADA DAVANTI A TE E' PIU' IMPORTANTE DI QUELLA CHE SI LASCIA ALLE SPALLE!!!
pearlxl
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 18 febbraio 2016, 23:13
Status: aspirante
Auto precedente: Peugeot 206
Città: Varese

Re: Conoscere la normativa per la manutenzione e i tagliandi

Messaggioda pearlxl » domenica 21 febbraio 2016, 12:47

Cosa succede dopo la garanzia legale di due anni?
Insomma e' possibile fare la manutenzione al di fuori della rete Nissan anche in caso di estensione di garanzia?

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti