Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

kidjoy
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 55
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2015, 19:47
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Comfort Pack
Città: bologna

Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda kidjoy » martedì 29 dicembre 2015, 10:40

Ciao ragazzi, sto valutando la scelta del qq 1.2 dig-t o del 1.6 dig-t e leggendo il forum si evince che il 1.2 viene scelto soprattutto per l'economicità di esercizio, abbinato a buone prestazioni.

Io però sono più orientato al 1.6 provenendo da una coupe 2.0 16v 138cv, anche se risparmiare qualcosa come costi fissi non mi dispiacerebbe.
La differenza del bollo è di 116€ ovviamente a favore del 1.2 (rispetto al coupe però il 1.6 è più caro di soli 47€), i consumi sono a favore del 1.2 per 1 km/l in più (per me irrilevante visto che percorro 6000 km l'anno) e l'assicurazione....è a favore del 1.6!!! :shock: :shock: :shock: pagherei 49€ in meno col 1.6 rispetto il 1.2 e 44€ in meno rispetto il coupe!!

Quindi ricapitolando la differenza tra bollo e assicurazione, 1.2 vs 1.6, è di soli 67€, mentre è pari e patta 1.6 vs coupe.
Per chi sceglie un benzina,il discorso consumi a mio parere deve essere quasi trascurato, in quanto di solito si fanno pochi km annui. Nel mio caso,ipotizzando 13 km/l il 1.6 e 14 km/l il 1.2, con benzina a 1,45€/l, la differenza non è nemmeno di 50€ annui.
Il 1.2 ,nel mio caso sia ben chiaro, costa meno di poco più di un centone all'anno.

Mai avrei pensato che l'assicurazione costasse meno per il 1.6. A questo punto credo di aver già scelto.
Certo rimane la differenza dei 2000€ all'acquisto, ma spalmati in oltre 10 anni (il coupe ne ha 16 :whistle: ) non sono niente se il 1.6 mi farà entusiasmare come il coupe alla guida, cosa di cui dubito del 1.2.

Anche a voi risulta questa differenza con l'assicurazione ?
Avatar utente
Marnic
qqVeteran
qqVeteran
Messaggi: 380
Iscritto il: sabato 8 marzo 2014, 11:48
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.6 dCi 130cv 2WD
Auto precedente: Toyota Avensis
Colorazione: White Pearl Brilliant
Città: VE

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Marnic » martedì 29 dicembre 2015, 13:56

Sicuramente tra un po arriveranno tutti i possessori di 1.2 a dirti che è fantastico parimonioso etc.. Pochi ammetteranno un eventuale errore in fase d'acquisto, salvo poi postare su thread che parlano di centraline esterne e rimappature di quella originale per migliorare le prestazioni, chissa perché ? col 1.6 non avrai rimpianti sulle prestazioni col 1.2 potresti averne. Direi che hai già scelto e secondo me anche bene . Buon anno nuovo in sella al QQ.
Quelli che... la TEKNA
Avatar utente
Yoda
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 22 novembre 2015, 11:14
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: BMW 320
Colorazione: Bronze
Città: Ravenna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Yoda » martedì 29 dicembre 2015, 15:57

kidjoy posso dirti che anch'io ho fatto considerazioni simili alle tue e anch'io, come te, ho abbandonato un entusiasmante coupè benzina da 170 cv. Ho preferito il 1.2 per questi motivi:
1) i 2000 euro di differenza preferisco spenderli in altro modo;
2) la rivendibilità del 1.6 sarà ardua;
3) gli autovelox, tutor, photored, virgilius e compagnia stanno spuntando come funghi, in quantità tale da scoraggiare la guida "disinvolta";
4) il qashqai non è comunque un genere di auto che si acquista per sverniciare gli altri con sorpassi fulminei: ormai non sono più uno "sbarbo" e la priorità sono diventate il comfort e uno stile di guida non nonnesco, ma rilassato;
5) non vado quasi mai in montagna e raramente viaggio carico, casi in cui la cavalleria sarebbe molto auspicabile.

Detto questo, concordo sul fatto che tra 1.2 e 1.6 i costi di gestione siano trascurabili, anche perchè entrambe le versioni sono destinate a chi percorre pochi chilometri. Solo se non vivessi in pianura avrei scelto il 1.6
roberto viscardi
qqFanatic
qqFanatic
Messaggi: 162
Iscritto il: lunedì 3 novembre 2014, 11:21
Status: al volante
Versione Qashqai: Visia
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Peugeot 306
Colorazione: Magnetic Red
Città: milano

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda roberto viscardi » martedì 29 dicembre 2015, 16:25

Confermo quello scritto da YODA....... Buone Feste. VR.
Avatar utente
bbtekna
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 635
Iscritto il: mercoledì 2 dicembre 2015, 10:12
Status: Ex
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Volvo S40
Città: verona

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda bbtekna » martedì 29 dicembre 2015, 18:01

autovelox, tutor, photored, vergilius,celeritas

come funghi tappezzati da x tutto :cry: :cry: :cry:
comprarsi una maserati da 500 cv .... non ha + senso, solo per il gusto "vista da sborrone" :mrgreen:
Immagine
quindi.... per chi fa poca strada, soprattutto per l'intasamento del famigerato fap [-X
1.2t e' piu' che economicamente soddisfacente : Chef : :thumbup:
EX qashqai
Avatar utente
skyrider
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 28 luglio 2015, 17:31
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Seat
Colorazione: Bianco
Optional: Safety Pack
Città: bologna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda skyrider » martedì 29 dicembre 2015, 18:40

Stracontento della scelta. Più cavalli non vuol dire solo più divertimento, ma anche più sicurezza in fase di sorpasso e più tranquillità durante i viaggi autostradali. A velocità da codice, il motore in sesta (silenziosissimo) praticamente sbadiglia, a tutto vantaggio del comfort di marcia.
Se tornassi indietro riprenderei la stessa motorizzazione.
kidjoy
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 55
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2015, 19:47
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Comfort Pack
Città: bologna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda kidjoy » martedì 29 dicembre 2015, 19:41

Yoda ha scritto:kidjoy posso dirti che anch'io ho fatto considerazioni simili alle tue e anch'io, come te, ho abbandonato un entusiasmante coupè benzina da 170 cv. Ho preferito il 1.2 per questi motivi:
1) i 2000 euro di differenza preferisco spenderli in altro modo;
2) la rivendibilità del 1.6 sarà ardua;
3) gli autovelox, tutor, photored, virgilius e compagnia stanno spuntando come funghi, in quantità tale da scoraggiare la guida "disinvolta";
4) il qashqai non è comunque un genere di auto che si acquista per sverniciare gli altri con sorpassi fulminei: ormai non sono più uno "sbarbo" e la priorità sono diventate il comfort e uno stile di guida non nonnesco, ma rilassato;
5) non vado quasi mai in montagna e raramente viaggio carico, casi in cui la cavalleria sarebbe molto auspicabile.

Detto questo, concordo sul fatto che tra 1.2 e 1.6 i costi di gestione siano trascurabili, anche perchè entrambe le versioni sono destinate a chi percorre pochi chilometri. Solo se non vivessi in pianura avrei scelto il 1.6


Chi meglio di te può capirmi? Come ti trovi adesso passando dal coupe 170cv? Non senti la necessità di un po' di spinta quando serve?

Io l'auto la userò per i miei viaggi che riguarderanno soltanto il tempo libero, perciò ferie e gite fuori porta, no tragitti casa-lavoro nè città tutti i giorni. Diciamo prevalentemente extraurbano e autostrada.
Il mio timore è che non mi piaccia il tipo di auto, sono amante delle sportive ma non corro, rispetto sempre i limiti perchè io ci lavoro con la patente, in autostrada sempre max 130 km/h, col coupe a 200 km/h ci sarò andato soltanto una volta per provare....però se serve so che ci sono dei cavalli a disposizione su cui posso puntare. Se la tengo altri 16 anni è perchè mi piace, come linea e come prestazioni...Potrò dire lo stesso del 1.2 ? Probabilmente sì, ma se così non fosse la vorrei cambiare subito o adeguarmi e rimpiangere l'altra.

Hai ragione, anche a me un po' frena il discorso rivendibilità, ma poi penso che se mi piace la tengo per tanto tempo...e dopo 10 anni ha soltanto 60000 km...è quasi nuova! Pensi che rivendendo la tua fra 10-15 anni non ti facciano al max lo sconto rottamazione come col 1.6 ? Il guaio sarebbe se non mi piacesse il 1.6...allora sì che so' caxxi !! :wacko:

Anch'io non sono più uno sbarbo e per questo lascio il coupe per avere più spazio e comfort, per non arrivare stanco a destinazione dopo poche ore di viaggio, ma la voglia di guidare mi è rimasta. Se volevo farmi notare magari prendevo il Range Rover Evoque, ma dal mio punto di vista i soldi spesi per le auto sono buttati, perciò non avrei mai speso 50000€. Già 30000€ sono tanti, ma volendo stare su un SUV/Crossover credo che il Qashqai sia quello che cercavo.

Mi hai spiazzato quando dici che se tu non abitassi in pianura avresti scelto il 1.6! :blink: Come vedi abitiamo nella stessa pianura, però io nei miei viaggi vado anche in montagna e se mi trovo davanti un camper piantato per terra, non vedo l'ora di liberarmene e non di tabaccare tutto il fumo che mi fa respirare.
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Formha » martedì 29 dicembre 2015, 19:57

Guarda, personalmente i conti all'epoca me li son fatti e non tornavano come i tuoi, nel senso che assolutamente non esisteva il costo dell'assicurazione del 1.6 più basso di quello del 1.2, semmai il contrario, così come il costo del bollo (come hai già detto tu). Discorso consumi, personalmente credo che il discorso del "Km/l di differenza" fra le due motorizzazioni non sia corretto, o meglio, dipende cosa si valuta: ...se si guida prevalentemente in città e nel misto la differenza può esser più ampia (a favore 1.2 ovviamente), diverso invece il discorso in autostrada, dove le parti possono invertirsi e il 1.6 a parità di n° di giri risulta un pò più parco del 1.2 nei consumi. Dipende anche dalla tipologia di percorsi che si "battono" più di frequente, ad esempio, se si fanno spesso strade di montagna, magari a pieno carico, un 1.6 può esser una scelta migliore. Non che con il 1.2 non si possa andare in montagna tutt'altro ovviamente, ma se parliamo di scelta "migliore", sicuramente in quel caso l' 1.6 è una scelta "migliore" se ci si trova spesso in quelle situazioni.

Personalmente faccio pochi Km l'anno, prevalentemente città/misto, poche uscite in autostrada e quasi sempre in pianura, ...per le mie esigenze il DIG-T115 è perfetto, ma non tutti hanno le stesse esigenze, i conti occorre farli sulla base delle proprie necessità e non su quelle degli altri. Anche il DIG-T1163 è un'ottima scelta, se si hanno altre esigenze, non esiste la "scelta migliore per tutti", ma solo quella per se stessi ...IMHO.

Fabio
kidjoy
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 55
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2015, 19:47
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Comfort Pack
Città: bologna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda kidjoy » martedì 29 dicembre 2015, 20:12

skyrider ha scritto:Stracontento della scelta. Più cavalli non vuol dire solo più divertimento, ma anche più sicurezza in fase di sorpasso e più tranquillità durante i viaggi autostradali. A velocità da codice, il motore in sesta (silenziosissimo) praticamente sbadiglia, a tutto vantaggio del comfort di marcia.
Se tornassi indietro riprenderei la stessa motorizzazione.


Questa è musica per le mie orecchie!!! :yahoo:
Ancora non sono riuscito a capire quanta differenza sostanziale ci sia fra le 2 motorizzazioni, d'accordo i secondi 0-100, coppia, vmax, ecc...ma sono numeri! Quello che volevo sentire è come si trovano quelli alla guida del 1.2 e quelli, pochi immagino, del 1.6, nelle situazioni però da me descritte, cioè soprattutto autostrada e extraurbano. Leggere che col 1.2 per un sorpasso autostradale in salita occorre scalare di 2 marce...mi lascia un po' perplesso, mentre skyrider mi hai detto quello che cercavo: motore silenzioso in sesta e pronto a partire.

Purtroppo ho potuto provare finora soltanto il 1.5 diesel dal concessionario, non aveva nessun benzina al momento. Mi ha detto che è simile al 1.2 benzina...Mah! Il diesel ha più coppia e per quei pochi km che l'ho provata a max 60-70 km/h non mi è dispiaciuta, anche se in pianura a quella velocità fanno tutte la loro P**** figura.

Tornando al discorso costi di gestione, motivo per il quale ho aperto questo post, vi racconto la mia esperienza dai concessionari.
Due concessionari ufficiali su 2 mi hanno sempre e soltanto proposto 1.2 ! :shock:
Quando timidamente ho chiesto del 1.6 mi hanno fatto sentire quasi come un irresponsabile, " ah sì, c'è anche il 1.6, ma va tanto bene il 1.2...e poi costa meno anche come gestione...con i tempi e la crisi di oggi a casa mia ci guardo a queste cose....le case automobilistiche stanno andando su queste piccole motorizzazioni proprio per questo..."
Sono andato anche da un multimarca, questo mi ha richiamato dicendomi che aveva trovato un'offerta di un....1.2 tekna!! Anche se gli avevo lasciato l'incaricato di trovarmi oltre al 1.2 anche un 1.6 !

Non è che essendo a fine anno i concessionari sono pieni di 1.2 e devono liberarsene?? :unsure:
kidjoy
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 55
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2015, 19:47
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Comfort Pack
Città: bologna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda kidjoy » martedì 29 dicembre 2015, 20:42

Formha ha scritto:Guarda, personalmente i conti all'epoca me li son fatti e non tornavano come i tuoi, nel senso che assolutamente non esisteva il costo dell'assicurazione del 1.6 più basso di quello del 1.2, semmai il contrario, così come il costo del bollo (come hai già detto tu). Discorso consumi, personalmente credo che il discorso del "Km/l di differenza" fra le due motorizzazioni non sia corretto, o meglio, dipende cosa si valuta: ...se si guida prevalentemente in città e nel misto la differenza può esser più ampia (a favore 1.2 ovviamente), diverso invece il discorso in autostrada, dove le parti possono invertirsi e il 1.6 a parità di n° di giri risulta un pò più parco del 1.2 nei consumi. Dipende anche dalla tipologia di percorsi che si "battono" più di frequente, ad esempio, se si fanno spesso strade di montagna, magari a pieno carico, un 1.6 può esser una scelta migliore. Non che con il 1.2 non si possa andare in montagna tutt'altro ovviamente, ma se parliamo di scelta "migliore", sicuramente in quel caso l' 1.6 è una scelta "migliore" se ci si trova spesso in quelle situazioni.

Personalmente faccio pochi Km l'anno, prevalentemente città/misto, poche uscite in autostrada e quasi sempre in pianura, ...per le mie esigenze il DIG-T115 è perfetto, ma non tutti hanno le stesse esigenze, i conti occorre farli sulla base delle proprie necessità e non su quelle degli altri. Anche il DIG-T1163 è un'ottima scelta, se si hanno altre esigenze, non esiste la "scelta migliore per tutti", ma solo quella per se stessi ...IMHO.

Fabio


Anch'io ero convinto che l'assicurazione costasse più sul 1.6 che sul 1.2, infatti ero molto indeciso se oltre al bollo volevo affrontare anche questo balzello. Poi però, nel mio farneticare su internet alla ricerca di idee, ho provato a fare un preventivo con un'assicurazione online e.... magia ! Il costo era inferiore sul 1.6 che sul 1.2.
Non ancora convinto, stamattina ho telefonato e ho parlato direttamente con un'operatrice che mi ha confermato i costi che IO affronterei col cambio di assicurazione dal coupe al 1.2 o 1.6 qashqai.
Come detto all'inizio, il 1.6 costa meno di 49€ annui rispetto il 1.2, parlando sempre di auto nuova. Sì, perchè se vado su un usato esempio giugno 2014 l'assicurazione aumenta di 42€ ! Addirittura il 1.6 diesel paga come il 1.2 benzina.
Ripeto, questo con la mia assicurazione online del coupe e con il mio profilo.
Spiegazioni dell'operatrice: costa meno il 1.6 perchè avendo cilindrata maggiore è più sicura...addirittura se confronta un X6 con una Panda vedrà che non c'è tanta differenza..ed io- vabbeh, ma il qashqai è la stessa auto, cambia solo la cilindrata...e lei-noi applichiamo queste tariffe, punto.
Anche sull'usato sono rimasto basito, ma la spiegazione è che l'auto usata è meno sicura, quindi paga di più.

Discorso consumi, forse l'ho detto dopo che tu leggessi, ma il mio caso prevede soprattutto autostrada ed extraurbano, no casa-lavoro nè città. Per questo ho considerato soltanto 1km/l di differenza.
Come vedi i conti tornano. :)
Avatar utente
Milanista54
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 703
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2015, 8:06
Status: Ex
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Mercedes
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: Roma

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Milanista54 » martedì 29 dicembre 2015, 20:55

Salve ragazzi,certo se venite da macchine da 170 cv la vedo brutta con il 1.2 secondo il mio modesto parere andate di 1.6 è tutt'altra auto.
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Formha » martedì 29 dicembre 2015, 23:09

kidjoy ha scritto:Anch'io ero convinto che l'assicurazione costasse più sul 1.6 che sul 1.2, infatti ero molto indeciso se oltre al bollo volevo affrontare anche questo balzello. Poi però, nel mio farneticare su internet alla ricerca di idee, ho provato a fare un preventivo con un'assicurazione online e.... magia ! Il costo era inferiore sul 1.6 che sul 1.2.
Non ancora convinto, stamattina ho telefonato e ho parlato direttamente con un'operatrice che mi ha confermato i costi che IO affronterei col cambio di assicurazione dal coupe al 1.2 o 1.6 qashqai.
Come detto all'inizio, il 1.6 costa meno di 49€ annui rispetto il 1.2, parlando sempre di auto nuova. Sì, perchè se vado su un usato esempio giugno 2014 l'assicurazione aumenta di 42€ ! Addirittura il 1.6 diesel paga come il 1.2 benzina.
Ripeto, questo con la mia assicurazione online del coupe e con il mio profilo.
Spiegazioni dell'operatrice: costa meno il 1.6 perchè avendo cilindrata maggiore è più sicura...addirittura se confronta un X6 con una Panda vedrà che non c'è tanta differenza..ed io- vabbeh, ma il qashqai è la stessa auto, cambia solo la cilindrata...e lei-noi applichiamo queste tariffe, punto.
Anche sull'usato sono rimasto basito, ma la spiegazione è che l'auto usata è meno sicura, quindi paga di più.

Discorso consumi, forse l'ho detto dopo che tu leggessi, ma il mio caso prevede soprattutto autostrada ed extraurbano, no casa-lavoro nè città. Per questo ho considerato soltanto 1km/l di differenza.
Come vedi i conti tornano. :)

Non so perchè, ma alle volte ho la sensazione che si aprano topic dove apparentemente si chiedono pareri, ma in realtà si vorrebbero solo delle conferme a scelte già fatte, :grin: ...se pensi che il 1.6 sia la scelta migliore per te falla, resta la scelta che ti soddisfa e ti fa felice, l'importante è tener presente che resta la scelta migliore per te. ;-) In altre condizioni avrei fatto anch'io la stessa scelta, perchè no, sono entrambe soluzioni molto valide.

Detto questo, non si tratta di "convinzioni", parlo sempre e solo per esperienza vissuta, all'epoca interpellai molte agenzie (fisiche, non on-line) e feci molti preventivi, (fra cui quelli con Generali con cui sono tutt'ora assicurato, Uniqa, Milano Assicurazioni etc...), tutti con lo stesso risultato, preventivo con 1.6 più alto. Poi se ne hai trovato una OnLine che te lo fa meno e per te stà bene fallo, va benissimo, ma non facciamolo diventare la regola perchè non lo è. ;-)

Circa le prestazioni, vieni da un 2K 138cv, a palmi sarebbe naturale pensare per te al 1.6 come naturale successore, in quanto è andato a sostituire proprio il precedente 2K aspirato, così come il 1.2 ha sostituito il precedente 1.6 aspirato. Ma se in ogni caso vuoi toglierti tutti i dubbi, non ti rimane che aspettare di trovare un conce con le due motorizzazioni che ti interessano e provarle entrambe. Personalmente la prova l'ho fatta e credo che occorrerebbe sempre provare in prima persona, solo noi sappiamo ciò che cerchiamo e possiamo valutare quale sia la scelta che ci calza meglio, i forum e i pareri degli altri aiutano, ma sino ad un certo punto.
Ultima modifica di Formha il martedì 29 dicembre 2015, 23:18, modificato 1 volta in totale.
kidjoy
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 55
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2015, 19:47
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 163
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Bianco
Optional: Comfort Pack
Città: bologna

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda kidjoy » martedì 29 dicembre 2015, 23:18

No Milanista,solo Yoda proviene da 170cv, io da un ben più modesto 138cv...
Ero per questo curioso di sapere com'era stato il salto verso il 1.2 dig-t.

Tu che dici che la 1.6 è tutt'altro auto, l'hai provata? Vedo che hai la 1.5 dci... :-k
Avatar utente
bbtekna
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 635
Iscritto il: mercoledì 2 dicembre 2015, 10:12
Status: Ex
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Volvo S40
Città: verona

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda bbtekna » martedì 29 dicembre 2015, 23:28

dunque... penso che la mia opinione puo essere un valido test
l'auto mia posseduta avevo un mercedes 350 cdi da 250cv con cambio 7gtronic.... NA BOMBA :shock:
per molteplici problemi e' tagli economici..... me ne sono sbarazzato, costi elevatissimi di gestione, tagliandi e varie rotture meccaniche :cry:
dunque ho provati molti crossover 1.6/2.0 turbo diesel e benzina aspirati e turbo..........
diesel l'ho eliminato per fattore dpf, ora la mia attività uso poco l'auto...... be ragazzi quando mi ha fatto provare turbo benzina 1.2
l'ho paragonato aspirato 2.0 benzina e' 1.6 cdi, e' stato fatto veramente bene studiato con un ottima coppia gia dal regime basso.poco nulla differenza del 1.6........ unico neo se propio vogliamo chiamarlo il buco che si crea prima della turbina........
ma ho gia parlato con uno che ha rimappato lo stesso motore tirandoli fuori 135 cv al costo di 700€ il buco verra' eliminato
se qualcuno vuole gareggiare min dovrà avere peugeot gti.... in conclusione avendo avuto un 250 cv 1.2 rimane un motore eccezionale....... fidatevi un saluto :)
EX qashqai
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: Costi mantenimento 1.2 dig-t e 1.6 dig-t quasi uguali

Messaggioda Formha » martedì 29 dicembre 2015, 23:59

Nella prova di cui parlavo sopra, notai che il Turbo Lag sotto i 1.700 a cui accennava bbtekna, è presente in entrambe le motorizzazioni, sia 1.2 che 1.6, ma ebbi l'impressione che al di sotto quel regime (in cui notoriamente ci si sofferma comunque assai poco) il 1.6 fosse un pelo meno penalizzato, com'è naturale che sia. Quello che invece mi sarei aspettata più eclatante in effetti, sarebbe stata una maggior differenza nei regimi di coppia, ...ma suppongo che la differenza sia maggiormente apprezzabile in situazioni limite (A/C in funzione, pieno carico, pendenze etc...).

In definitiva non posso che confermare la bontà del 1.2 che in sostanza risulta un pò meglio del veccho 1.6 aspirato, ma resto anche convinto che per alcune situazioni descritte, anche per lunghe e ripetute percorrenze autostradali, il 1.6 possa considerarsi una scelta ancora migliore.

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti