La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
vandamme
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 721
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2015, 11:40
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Nero
Optional: Safety + Connect
Città: Roma

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda vandamme » giovedì 10 dicembre 2015, 15:30

Ci sono anche AGM meno costose se guardi i link che ho postato!
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » giovedì 10 dicembre 2015, 16:04

L'unica è la Fiamm a 136, le altre o non sono AGM o costano di più. Comunque si tratta di poca differenza tra una EFB e una AGM.
Io comunque andrei su un marchio premio tipo Bosch, Exide, Varta, magari Fiamm no (tanto per cambiare anche marca).
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
steverm
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2002
Iscritto il: martedì 22 aprile 2014, 17:50
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Roma
Località: Roma
Contatta:

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda steverm » giovedì 10 dicembre 2015, 17:40

perchè montare una batteria migliore (una AGM) invaliderebbe la garanzia ?
QQ 2014 Acenta 1.5 dCi con Connect - Bianco Perlato

Precedenti auto:
Peugeot 407 1.6 Hdi Navteq On-Board
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 155 1.8 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.0 TD
Fiat Ritmo 1.7 Diesel (4fari)
Fiat 127 Special 903 cc 1a serie
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » giovedì 10 dicembre 2015, 18:35

Credo che per la garanzia occorra montare solo prodotti originali. Poi visto che la batteria montata di serie non è di tipo AGM potrebbe invalidare la garanzia non essendo previsto questo tipo di batteria dalla Nissan.

Le batterie AGM non sono solo di qualità superiore ma hanno particolarità di funzionamento diverse (come la carica, le temperature di esercizio).

Poi si potrebbe chiedere per meglio al concessionario Nissan ..., ma quando ci sono problemi potrebbero comunque fare storie.
Take your passion and make it happen.
nik70
tuning master
tuning master
Messaggi: 4202
Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 15:18
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Alfa
Colorazione: Bianco
Optional: Nissan Connect
Città: provincia Matera

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda nik70 » domenica 13 dicembre 2015, 15:32

Qui si parla del recupero e batterie EFB su vw http://forum.quattroruote.it/posts/list/99531.page dalla discussione sembra che Exide ha fatto una batteria EFB adatta al recupero.
Andando sul sito Exide la batteria x il QQ è la k700 con la dicitura AGM, ma c'è anche quella EFB, perché x il QQ ci dà quella AGM non indicata x vano motore e non la EFB? Mistero, da premettere che sono entrambi x recupero energia, prezzi intorno ai 140€.

IMG_20151213_203900.JPG

IMG_20151213_184111.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di nik70 il lunedì 14 dicembre 2015, 13:21, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » lunedì 14 dicembre 2015, 11:44

Credo che dovremmo cogliere l'occasione di chiedere in concessionaria/officina cosa ne pensano. Magari se qualche meccanico 'ferrato' avesse posto la domanda in Nissan....
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
PeppeQ
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1583
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 15:21
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.6 dCi 130cv 2WD
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Caltanissetta

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda PeppeQ » lunedì 14 dicembre 2015, 12:06

Con tutte le batterie che stanno cambiando in garanzia penso che qualche scienziato delle concessionarie se lo sia già chiesto. Già il mio all'epoca si era lasciato scappare che secondo lui quella di serie non andava bene. Ma fino a quando non cambiano le direttive non possono fare nulla.
Avatar utente
corellian
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 561
Iscritto il: domenica 24 agosto 2014, 2:11
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Hyundai
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Torino

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda corellian » lunedì 14 dicembre 2015, 13:43

Potremmo provare a porre dei quesiti via email direttamente a Nissan Italia...
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » lunedì 14 dicembre 2015, 19:31

Siamo comunque ottimisti. Viste le numerose batterie che devono cambiare in garanzia, gli converrà trovare una soluzione... :grin:
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » lunedì 14 dicembre 2015, 22:10

Riporto un link interessante che l'utente Teco ha messo nel thread 'Batteria scarica?!?....'

https://www.tcs.ch/it/test-consigli/tutti-i-test/accessori-auto/batterie.php

Quindi le batteria AGM non sono ideali per l'installazione nel vano motore, mentre le EFB si ...
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda Quelo67 » mercoledì 16 dicembre 2015, 21:48

Oggi ho visto la Opel Corsa di un conoscente, auto nuova, circa un anno di vita.

Udite udite, ha di serie una batteria AGM, montata regolarmente nell'angusto vano motore, da qui la mia meraviglia, sapendo che le AGM temono il calore e se ne sconsiglia il posizionamento nel vano motore, e anche un po' meravigliato del fatto che una utilitaria montasse una AGM e il nostro QQ una EFB.

Mentre pensavo a queste cose, e mi chiedevo se la storia del calore nocivo alle AGM fosse una leggenda metropolitana, noto che alla batteria stessa, sul lato corto rivolto verso l'anteriore, e'saldamente ancorata una sorta di piastra metallica, spessa, è tutta lavorata a serpentine e listelli, apparentemente concepita per lo smaltimento del calore.

Ora, a pensar male si fa peccato ma raramente si sbaglia, ma ho la sensazione che Nissan per risparmiare abbia dotato i QQ di più basiche EFB, e Opel già su una utilitaria abbia investito sulle batterie al top, e pur di farlo ha adottato un accorgimento(non so quanto efficace)per smaltire in un qualche modo il calore dannoso.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
PeppeQ
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1583
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 15:21
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.6 dCi 130cv 2WD
Auto precedente: Opel Corsa
Colorazione: Dark Metal Grey
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Caltanissetta

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda PeppeQ » giovedì 17 dicembre 2015, 9:03

Sono andati al risparmio ma ora quando gli sta costando cambiare batterie in tutta Europa? Politica alquanto stupida...
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » giovedì 17 dicembre 2015, 9:29

Finche la Fiamm gliele cambia in garanzia.... Casomai la Fiamm si dovrebbe un attimino inca..are!
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda Quelo67 » giovedì 17 dicembre 2015, 17:20

Si ma la sostituzione in garanzia non cambia la sostanza, montano la stessa batteria se ho capito bene.

E d'altronde noi non possiamo montare una AGM perché senza gli accorgimenti che ho visto sulla Opel Corsa presumibilmente andremmo a cuocerla col calore del motore.

Quindi qual'e' la soluzione finale? Nissan deve modificare il software che "regala" botte di tensione alla batteria?
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2317
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: La batteria del Qashqai - Tecnologia e considerazioni

Messaggioda angia73 » giovedì 17 dicembre 2015, 18:05

Intendevo finche la Fiamm cambia le batterie alla Nissan gratis... non era riferito a noi.

Io sto cominciando a farmi un idea della situazione... analizzando quello che dicono i produttori di batterie (Fiamm / Bosch per esempio), descrivono le AGM come batterie adatte per [url]veicoli dotati di meccanismi di 'recupero energia'[/url], mentre le EFB/AFB le reputano adatte ad autovetture [url]sprovviste[/url] di tali meccanismi.

Ora... mentre nei veicoli dotati di sistemi di 'recupero energia' si ha una carica della batteria 'dinamica' con oscillazione continua del voltaggio da valori minimi fino a valori addirittura superiori a quelli usati per le batterie standard; nei veicoli non dotati di sistemi di recupero la carica della batteria avviene (almeno credo...) a voltaggio costante come fanno tutte le auto 'classiche'.

Quindi il Qashqai che è dotato di sistema di recupero energia Bosch e attua una ricarica dinamica dovrebbe utilizzare batterie AGM studiate per questo tipo di ricarica. Questo è maggiormente avvalorato dal fatto che il sistema di carica raggiunge in certi frangenti voltaggi molto alti 14.5/15v tipici del sistema di carica di batterie AGM.

Invece una batteria EFB/AFB dovrebbe (sempre a mio ragionamento, senza averne cognizioni tecniche...) essere ricaricata da un sistema di carica classico a voltaggio fisso e valori massimi di 13.5/14v.

E il fatto di caricare una batteria EFB 'dinamicamente' non carica bene la batteria e non fa altro che deteriorarla nel tempo; deterioramento che colpisce prima di tutti chi usa poco l'auto o per tragitti brevi.

La Nissan conta sul fatto che una batteria EFB sia più resistente di una normale batteria e la può installare accanto al motore senza particolari accorgimenti, ma non ha fatto i conti con il sistema di carica non adatto (magari consigliata male dai tecnici Bosch...) e l'uso che gli utenti possono fare dell'auto.

Io per ora ho constatato attaccando ogni sera il caricabatterie all'auto che la batteria non la trovo mai carica o quasi carica all'inizio della procedura, anche quando ho girato per diversi km. E non ho ancora avuto problemi dalla batteria o spie di avaria S&S.
Take your passion and make it happen.

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti