Perplessità al kilometro 3000

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda Quelo67 » mercoledì 2 dicembre 2015, 22:44

Il suggerimento di cambiata sul 1.5dci lo dà già a 1800 giri, e nemmeno gli importa se sia in salita o in discesa...cambiare a 1800 e'una vaccata clamorosa, perché poi ti ritrovi con la marcia alta a 1400giri, praticamente in "Panda 30 style".

A 1500, comunque, si è sempre sottocoppia, perché la coppia massima un diesel la raggiunge tra i 1800 e i 2000 giri...il punto è che non si vive di picco di coppia, ma di curva di coppia...mentre sul 1.5 dci la curva resta praticamente piatta a lungo, e questo regala un ottimo allungo e la sfruttabilita' fino ai 3500, sul 1.6HDi Peugeot(che ho ancora in casa sotto forma di Mazda 3 dal 2005), spinge forte dai 1800 ma finisce presto...due grandi motori ma molto diversi, secondo me.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
angia73
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2329
Iscritto il: lunedì 27 ottobre 2014, 19:49
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Ford
Colorazione: Magnetic Red
Città: Fucecchio

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda angia73 » giovedì 3 dicembre 2015, 10:06

@SFJack: Si devi interpretare il corretto uso di questo motore, sicuramente diverso come erogazione dal Peugeot. Comunque credo che la filosofia sia la stessa che c'è per il 1.6 che ho io.

In pratica pur richiedendo regimi più alti di cambiata e di andatura i consumi migliori si spuntano proprio... andando più allegri :D

Il 1.6 per esempio è tremendo nelle partenze e alle basse andature perchè in basso non ne ha proprio, dalle prove che ho fatto (e sto facendo) non conviene accelerare con calma alle basse velocità, ma bensì conviene raggiungere il più rapidamente possibile una certa velocità (60-70) dove il motore regge meglio il mantenimento e l'aumento della velocità con consumi (istantanei indicati) che rimangono più facilmente vicino alla media.

Nel 1.6 grossomodo si passa dai 12 sulle strade limite 50 ai 22 in superstrada a 90 - 100.
Take your passion and make it happen.
Avatar utente
LifeonMars?
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1334
Iscritto il: lunedì 2 novembre 2015, 23:06
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: QQ2014 - dCi 130 cv Xtronic
Auto precedente: Toyota Corolla
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: Pavia

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda LifeonMars? » giovedì 3 dicembre 2015, 10:17

concordo pienamente con quando ha scritto angia73 sul comportamento del 1.6 con il cvt.
SFJack
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 15
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2015, 19:42
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Citroen C4
Colorazione: Magnetic Red
Città: Milano

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda SFJack » giovedì 3 dicembre 2015, 23:11

Condivido il discorso di accelerazione iniziale mediocre, ma allungo (ripresa) molto buona. Però è una caratteristica del diesel in generale, non di questo in particolare.
E mi è chiarissimo e condivido il discorso sui giri più alti a cui deve girare questo dCi.

Tuttavia non mi ci trovo, anche oggi alla guida... quando sono in marcia a una certa velocità, se devo scegliere tra una marcia a 2400 giri e la successiva a 1600, sceglierò sempre quest'ultima: insomma è un diesel, è giusto e te lo dice anche il rumore e le vibrazioni vuole girare più basso!
Non posso passare l'intero viaggio ad almeno 2000 giri per avere la prontezza quando serve..
Mi pare come dire al mio corpo: guarda passa la tua vita a 100 pulsazioni/minuto, che se c'è la necessità di correre sei già pronto...
Auto precedenti:
Ford Fiesta (mod 2001)
Citroen C4 (mod 2010)
Nissan Qashqai (mod 2014 - 360)
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda Quelo67 » venerdì 4 dicembre 2015, 0:13

In realtà la migliore resa prestazioni/consumi un motore diesel l'avrà sempre al regime di coppia massima, nel caso del 1.5dCi duemila giri, non certo 1600...a quel regime sei sottocoppia, non va assolutamente bene per la salute di motore e trasmissione, e non consumi meno, anzi di più.

E poi...un viaggio a 1600 giri come lo fai? In sesta marcia a 70km/h?
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
AlessioPoli
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 7 agosto 2018, 14:48
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi DPF euro4
Auto precedente: Vw Polo
Optional: Nissan Connect
Città: Genova

Re: Perplessità al kilometro 3000

Messaggioda AlessioPoli » martedì 7 agosto 2018, 15:17

Scusami io ho appena preso una qq dicembre 2014 1.5 110cv e ho notato lo stesso problema di precisione di sterzo. A distanza di anni tu hai risolto? O il problema esiste ancora? Grazie. Alessio

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti