La cura dell'auto

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Quelo67 » giovedì 9 aprile 2015, 22:35

Considera che il sigillante dura 6-8 mesi, e ogni 6 mesi e'opportuno passare la clay, quindi la tempistica coincide.

Una cera spray alla carnauba la passi in mezz'ora, puoi darla ogni 3 mesi o anche meno se ti va, senza prima passare la clay.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Bingus
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 23
Iscritto il: martedì 24 marzo 2015, 19:31
Status: aspirante
Auto precedente: Seat
Città: Piacenza

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Bingus » venerdì 10 aprile 2015, 17:39

Quelo67 ha scritto:Considera che il sigillante dura 6-8 mesi, e ogni 6 mesi e'opportuno passare la clay, quindi la tempistica coincide.

Una cera spray alla carnauba la passi in mezz'ora, puoi darla ogni 3 mesi o anche meno se ti va, senza prima passare la clay.

Perfetto, io ho sempre usato la cera in pasta, ma se con la spray basta mezz'ora mi sa che cambierò tipo ;)
Sto iniziando a fare la lista della spesa :D
Ciao
Massimo
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Quelo67 » venerdì 10 aprile 2015, 20:07

Non dimenticarti il panno in microfibra pesante per l'asciugatura...rimarrai sorpreso, uno spettacolo!
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Alastor
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 77
Iscritto il: domenica 8 febbraio 2015, 20:39
Status: al volante
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Opel Vectra
Colorazione: Black Metallic
Città: Toscana

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Alastor » sabato 11 aprile 2015, 12:05

Bingus ha scritto:
Quelo67 ha scritto:Considera che il sigillante dura 6-8 mesi, e ogni 6 mesi e'opportuno passare la clay, quindi la tempistica coincide.

Una cera spray alla carnauba la passi in mezz'ora, puoi darla ogni 3 mesi o anche meno se ti va, senza prima passare la clay.

Perfetto, io ho sempre usato la cera in pasta, ma se con la spray basta mezz'ora mi sa che cambierò tipo ;)
Sto iniziando a fare la lista della spesa :D



Sì, la cera spray è comodissima. E non commettere l'errore di prendere lo shampoo con cera inclusa: se finisce sui vetri ti ritrovi con delle chiazze difficili da togliere, e anche sulla carrozzeria il risultato è deludente.
Un'automobile è un'automobile è un'automobile è un'automobile è un'automobile è un'automobile è un'automobile è un'automobile ...
SerGal50
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1675
Iscritto il: giovedì 12 febbraio 2015, 16:21
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta Premium
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford Focus
Colorazione: Dark Metal Grey
Città: Piacenza

Re: La cura dell'auto

Messaggioda SerGal50 » sabato 11 aprile 2015, 12:44

Non so se ho postato giusto l'argomento in tal caso chiedo scusa. Pulito display navigatore, pieno di ditate, prima con panno attira povere, swiffer o qualcosa di simile, con passata molto leggera, poi ho usato un kit della Meliconi , per la pulizia dei monitor LCD o plasma, composto da 100 fazzoletti inumiditi e da un piccolo panno in microfibbra , racchiusi in un barattolo . Risultato molto buono e nessun graffio!! Massima delicatezza nell'operare!!
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2227
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Quelo67 » sabato 11 aprile 2015, 14:41

Io lo pulisco con lo spray per pulire gli occhiali e il panno in microfibra sempre per gli occhiali.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
SerGal50
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1675
Iscritto il: giovedì 12 febbraio 2015, 16:21
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta Premium
Motore: QQ2014 - dCi 110 euro 6
Auto precedente: Ford Focus
Colorazione: Dark Metal Grey
Città: Piacenza

Re: La cura dell'auto

Messaggioda SerGal50 » sabato 11 aprile 2015, 15:57

Quelo 67 :il tuo sistema sarà altrettanto valido e forse anche più economico! Buono a sapersi. :grin:
danilopace
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 97
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 11:10
Status: ---
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Hyundai
Città: Rimini

Re: La cura dell'auto

Messaggioda danilopace » lunedì 13 aprile 2015, 16:14

Sabato pomeriggio ho trattato l'auto proprio con alcuni prodotti presi su La Cura Dell'Auto...Purtroppo ho sbagliato la quantità di sigillante spray la modalità di utilizzo...quindi il risultato non è stato eccellente per via di alcune parti di carrozzeria macchiate (macchie semitrasparenti quindi visibili solo in controluce, ma fastidiose), guarnizioni in gomma, plastiche e vetri macchiati.
I prodotti sono qualcosa di eccezionale, mai usato niente di così professionale. Sono fantastici. Ovviamente bisogna saperli usare...leggere le guide e semmai chiedere sul forum. Una regola basilare è rispettare diluizioni, quantità e mai far asciugare un prodotto sull'auto.
Vi racconto la mia esperienza:
- Applicato un detergente per il pre-lavaggio, a macchina asciutta...il W5...lasciato agire per 5-6 minuti, poi sciacquato con idropulitrice, già qui ho capito con che prodotti avevo a che fare....il grosso dello sporco è venuto via...
- Lavaggio dell'auto con guanto in lana merinos (costosissimo ma eccezionale) per la aprte alta e spugna in microfibra per la parte bassa. Shampoo Dodo Juice Born To Be Mild, veramente ottimo! Importante la tecnica dei due secchi (shampoo da una parte e acqua dall'altra, con griglia per strofinare la spugna)
- Sciacquo con idro e prima asciugatura con panno grosso in microfibra.
- Ho fatto anche la decontaminazione chimica: IronX per rimuovere i residui di ossido di ferro e TarX per il catrame. I residui ferrosi non si vedono ma ci sono, per questo il prodotto laddove trova dei residui ferrosi, reagisce diventando viola-porpora...Il catrame viene sciolto da TarX come non avevo mai visto fare da nessun prodotto...
- Dopo aver sciacquato ho applicato a spruzzo il famoso sigillante HydrO2. Qui ho sbagliato clamorosamente....Mi avevano detto di preparare 200ml di soluzione, ma ho spruzzato da troppo vicino, così ne ho usato di più...praticamente ne ho spruzzato il doppio. Secondo errore grave è stato non attivare subito il prodotto con l'idropulitrice. Dovete sapere che HydrO2 è facile da usare, ma necessita di idropulitrice, perchè tramite lo spruzzo in pressione si "attiva" e si fissa per bene alla carrozzeria. Io purtroppo l'ho fatto alla fine, il prodotto aveva iniziato ad asciugarsi e così ho causato macchie sull'auto che ora dovrò mandare via usando un prodotto apposta...una rottura di palle insomma. Se non avessi fatto questo errore sarebbe stata perfetta!!!!

Risultato: i prodotti sono fantastici. Il tempo ci vuole, ma se non si è pignoli e fissati come loro, ci vuole non molto di più di un normale lavaggio. Quello che fa perdere tempo è asciugare la macchina ogni volta che devi dare un prodotto...io sabato alla fine l'ho asciugata 4 volte, 1 in più perchè per colpa del mio errore ho dovuto rilavare da capo.
In ogni straconsiglio l'uso dei panni in microfibra...non utilizzate altro se non volete creare quei micrograffi fastidiosissimi sulla carrozzeria...
Per i vetri: ProGlass con panno in microfibra e vengono perfetti...

Ciao a tutti
Danilo
BMW 216d Active Tourer Sport
rickyb75
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1294
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 16:33
Status: Ex
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 2WD
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: FC

Re: La cura dell'auto

Messaggioda rickyb75 » lunedì 13 aprile 2015, 16:29

Avresti voglia di fare una "lista della spesa" con tutti i nomi dei prodotti che hai utilizzato (spugne e panni compresi)?

Grazie
danilopace
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 97
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 11:10
Status: ---
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Hyundai
Città: Rimini

Re: La cura dell'auto

Messaggioda danilopace » lunedì 13 aprile 2015, 18:16

Certo...provvedo:
- Detergente multiusuo Gtechnic W5 per prelavaggio
- Shampoo Dodo Juice Born To Be Mild
- Guanto lana merino Gtechnic Merino Wash Mitt
- Spugna microfibra Dodo Juice BB Wash Pad
- Decontaminante per residui ferrosi Car Pro IronX
- Decontaminante per catrame/resina/moscerini Car Pro TarX
- N.2 Panni microfibra per asciugatura Cobra Gold Plush Microfiber 90x60cm
- Detergenti vetri LCDA (La Cura Dell'Auto) ProGlass
- Panno in microfibra per vetri Ultra-Microfiber Star Glass EVO 60x40cm
- Detergente/igienizzante per interni LCDA AriaPura
- Panno in microfibra per pulizia interni Ultra-Microfiber Allrounder Plus 32x32cm
- N.2 secchi più griglia
- Pennellino morbido per togliere la polvere dagli interstizi del cruscotto

La maggior parte dei prodotti va diluita e le concentrazioni variano a seconda dell'uso, dell quantità di sporco, ecc... Occorre seguire il forum del sito e leggere bene le guide presenti sul sito stesso, sennò come vi dicevo si rischia di fare danni (comunque non permanenti, non si rovina nulla definitivamente, ma si perde tempo a correggere).
Altra cosa: a seconda delle diluizioni e della quantità finale di prodotto diluito, si decide la grandezza della confezione da acquistare....per esempio IronX, Tarx e ProGlass si danno puri, quindi occorre tenerne conto. Altri prodotti, tipo lo shampoo vanno diluiti moltissimo....Per questo è necessario leggere le schede tecniche ed eventualmente chiedere prima di acquistare... ;)
BMW 216d Active Tourer Sport
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Formha » lunedì 13 aprile 2015, 18:31

Ciao Danilo e grazie per la condivisione della tua esperienza, sempre preziosissima per chi è a digiuno di questo genere di informazioni e grazie anche per la lista (che ho apprezzato tantissimo!) =D>

Mi chiedevo, quanto hai camminato e in che condizioni era l'auto per far la decontaminazione? Nel senso che nel mio caso, avendo la macchina da 1 mese e avendoci fatto solo 500Km, far anche la decontaminazione mi sembra forse un pò precoce, su strade appena incatramate non ci ho camminato, al limite portrei far la deconaminazione dai residui ferrosi, ma anche li non credo d'averne raccolti gran chè. Tu che ne pensi?

Per conto mio son ancora in dubbio se dotarmi di idropulitrice e far tutto nel mio garage, o se fare il grosso al self service e poi finire al garage. Preferirei quest'ultima soluzione per non allagare il condominio, però c'è quella spazzola dello shampoo del Self Service che se pur morbida, è usata su tante altre vetture e la cosa mi trattiene molto. Mhà... son fortemente combattuto! :grin:

Comunque mi sa che inizio a far una lista della spesa anch'io :-)
Fabio
rickyb75
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 1294
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 16:33
Status: Ex
Versione Qashqai: 360
Motore: QQ2014 - dCi 130 2WD
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Black Metallic
Optional: Safety + Connect
Città: FC

Re: La cura dell'auto

Messaggioda rickyb75 » martedì 14 aprile 2015, 9:42

Grazie mille danilopace... molto utile. Partirò dalla tua lista e cercherò di seguire le tue informazioni per poi passare "all'azione"
danilopace
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 97
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 11:10
Status: ---
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Hyundai
Città: Rimini

Re: La cura dell'auto

Messaggioda danilopace » martedì 14 aprile 2015, 10:24

Allora, rispondo a entrambi.
Innanzitutto non prendetemi per un esperto...è stato anzi il mio primo lavaggio fatto dopo aver letto un po' il sito in questione. Per fortuna sul forum ho conosciuto un ragazzo che abita non troppo distante da casa mia, così ci siamo visti, mi ha venduto la sua idropulitrice (solo un annetto di vita, tenuta benissimo...una Lavor) e mi ha dato un sacco di consigli preziosi...
In ogni caso la mia lista dei prodotti non va presa così com'è, ma va ragionata ed evntualmente modificata in base alle vostre esigenze...tenete conto che ognuno di quei prodotti può essere sostituito con mille altri che fanno la stessa cosa, ma sono diversi sia come modalità di applicazione che come risultato finale. Per esempio il prelavaggio l'ho fatto con il W5, ma ci sono anche altri prodotti, più forti e meno forti. Ce n'è uno che deve stare sulla macchina diverse ore, il W5 è più rapido (5-10 minuti a seconda di quanto caldo fa), ma bisogna fare attenzione che no si asciughi sulla macchina.
Se passiamo a considerare poi tutti prodotti che esistono come protezione e finitura finale...non si finisce più. Dalle cere naturali ai sigillanti sintetici, in crema, spray, ecc.....
Io ho scelto HydrO2 perchè ho pochissimo tempo a disposizione, e quello è un prodotto di facile applicazione e veloce, perchè si spruzza su macchina umida o anche bagnata e poi si passa l'idropulitrice, stop. Per contro però non dura tantissimo, un 2-3 mesi....

Discorso decontaminazione: non sono assolutamente un esperto, è un mondo nuovo anche per me...La mia auto ha fatto 2500Km, anche in autostrada. Come contaminazione ferrosa, ne aveva...non tantissima, ma c'era in diversi punti. Il catrame sembrava non esserci, ma quando sono andato ad asciugare ho visto nella parte bassa dell'auto tanti puntini neri, piccoli. Con TarX spruzzi, aspetti un attimo, poi con del cotone o un pennellino li porti via senza rovinare la macchina.

Sui vostri QQ nuovi, magari neri, sconsiglierei di andare all'autolavaggio, non solo per le spazzole (quelle poi sono da eliminare proprio, anche se dicono che sono nuove!), ma anche per i prodotti che usano...molto aggressivi. Secondo me è meglio lavare la macchina una volta in meno, ma farlo a casa. Io sulla macchina nuova i primi due mesi siccome non avevo tempo, sono andato un paio di volte all'autolavaggio ma solo per passargli con lo spruzzo e acqua demineralizzata, giusto per togliere il grosso.

Per quanto riguarda l'idropulitrice, io l'ho presa adesso, non l'avevo mai avuta....però devo dire che è davvero tutt'altra cosa...
Altra cosa fondamentale: i panni in microfibra. Non usate più la pelle di daino...solo microfibra, passata molto leggermente, tanto la sua funzione di asciugatura la fa non per strofinamento ma per assorbimento d'acqua. Il ragazzo che ho conosciuto addirittura la "tampona"...;-)
BMW 216d Active Tourer Sport
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Formha » martedì 14 aprile 2015, 15:02

Bhè innanzi tutto ancora GRAZIE per le esaurienti risposte, erano proprio le cose che volevo sapere. Bazzico anch'io da tempo sul sito in oggetto e mi son letto e riletto le varie guide e ho fatto anche qualche ricerca sul forum, anche non sempre si riesce a trovare esattamente ciò che si cerca. Sul fatto di non esser "esperto" l'avevo immaginato da quanto avevi scritto, ma in ogni caso avevi avuto un'esperienza su argomenti ai quali cercavo risposta e tanto mi basta. ;-)

danilopace ha scritto:(...) Innanzitutto non prendetemi per un esperto...è stato anzi il mio primo lavaggio fatto dopo aver letto un po' il sito in questione. Per fortuna sul forum ho conosciuto un ragazzo che abita non troppo distante da casa mia, così ci siamo visti, mi ha venduto la sua idropulitrice (solo un annetto di vita, tenuta benissimo...una Lavor) e mi ha dato un sacco di consigli preziosi...
(...) Per quanto riguarda l'idropulitrice, io l'ho presa adesso, non l'avevo mai avuta....però devo dire che è davvero tutt'altra cosa...

Scusa se approfitto di te, ma a questo punto ti chiedo anche qualcosa su quest'argomento: ...mi sarei orientato su una idropulitrice Kaercher. La versione più economica è da 120 Bar, credi siano pochi? La tua Lavor da quanti Bar è ?

danilopace ha scritto:(...) In ogni caso la mia lista dei prodotti non va presa così com'è, ma va ragionata ed evntualmente modificata in base alle vostre esigenze...tenete conto che ognuno di quei prodotti può essere sostituito con mille altri che fanno la stessa cosa, ma sono diversi sia come modalità di applicazione che come risultato finale. Per esempio il prelavaggio l'ho fatto con il W5, ma ci sono anche altri prodotti, più forti e meno forti. Ce n'è uno che deve stare sulla macchina diverse ore, il W5 è più rapido (5-10 minuti a seconda di quanto caldo fa), ma bisogna fare attenzione che no si asciughi sulla macchina.
Se passiamo a considerare poi tutti prodotti che esistono come protezione e finitura finale...non si finisce più. Dalle cere naturali ai sigillanti sintetici, in crema, spray, ecc.....
Io ho scelto HydrO2 perchè ho pochissimo tempo a disposizione, e quello è un prodotto di facile applicazione e veloce, perchè si spruzza su macchina umida o anche bagnata e poi si passa l'idropulitrice, stop. Per contro però non dura tantissimo, un 2-3 mesi....

Bhè 2-3 mesi per me son più che sufficenti, quindi credo che viste le esigenze comuni alle tue, farò la stessa scelta. Dei vari prodotti e dei relativi pro e contro ho già letto un pò sul famoso sito...

danilopace ha scritto:(...) Sui vostri QQ nuovi, magari neri, sconsiglierei di andare all'autolavaggio, non solo per le spazzole (quelle poi sono da eliminare proprio, anche se dicono che sono nuove!), ma anche per i prodotti che usano...molto aggressivi. Secondo me è meglio lavare la macchina una volta in meno, ma farlo a casa. Io sulla macchina nuova i primi due mesi siccome non avevo tempo, sono andato un paio di volte all'autolavaggio ma solo per passargli con lo spruzzo e acqua demineralizzata, giusto per togliere il grosso

Mi trovi perfettamente d'accordo. Ero già molto un dubbio sul SelfService, a questo punto credo proprio di aver accantonato l'idea, o perlomeno, credo che vista la vicinanza, ci passerò solo per dar la prima spruzzata di sola acqua prima del prelavaggio che continuerò a casa con l'idropulitrice, (e questo solo per limitare la quantità di acqua davanti al mio garage.)

danilopace ha scritto:(...) Altra cosa fondamentale: i panni in microfibra. Non usate più la pelle di daino...solo microfibra, passata molto leggermente, tanto la sua funzione di asciugatura la fa non per strofinamento ma per assorbimento d'acqua. Il ragazzo che ho conosciuto addirittura la "tampona"...;-)

Anche di questo avevo già letto, mi dai un'ulteriore conferma. Io in verità, in passato, quando la microfibra ancora non c'era, ho utilizzato anche la tecnica del "panno d'acqua" (anche se senza saperlo: all'epoca non ne ero a conoscenza, credevo fosse una mia "invenzione" :mrgreen: :mrgreen: ) che rende l'asciugatura molto più rapida e meno stancosa. ;-)

Fabio
danilopace
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 97
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 11:10
Status: ---
Versione Qashqai: N-Connect
Auto precedente: Hyundai
Città: Rimini

Re: La cura dell'auto

Messaggioda danilopace » martedì 14 aprile 2015, 19:13

Scusa se approfitto di te, ma a questo punto ti chiedo anche qualcosa su quest'argomento: ...mi sarei orientato su una idropulitrice Kaercher. La versione più economica è da 120 Bar, credi siano pochi? La tua Lavor da quanti Bar è ?


Ma sai che non lo so??? Il tipo che me l'ha venduta mi ha detto che non sono tanto importanti i bar, anche se io avevo letto il contrario...Sul sito consigliano la K5 ma ho visto che costa una pura follia!!! Non saprei davvero cosa dirti, a me han solo detto che quella che ho va bene...

Mi trovi perfettamente d'accordo. Ero già molto un dubbio sul SelfService, a questo punto credo proprio di aver accantonato l'idea, o perlomeno, credo che vista la vicinanza, ci passerò solo per dar la prima spruzzata di sola acqua prima del prelavaggio che continuerò a casa con l'idropulitrice, (e questo solo per limitare la quantità di acqua davanti al mio garage.)


Il W5 per il prelavaggio va spruzzato a macchina asciutta, non occorre bagnare prima, perchè diluiresti troppo il prodotto. In ogni caso se hai problemi di acqua so che esistono metodi di lavaggio senz'acqua, ma non ci ho capito molto sul sito...

Anche di questo avevo già letto, mi dai un'ulteriore conferma. Io in verità, in passato, quando la microfibra ancora non c'era, ho utilizzato anche la tecnica del "panno d'acqua" (anche se senza saperlo: all'epoca non ne ero a conoscenza, credevo fosse una mia "invenzione" :mrgreen: :mrgreen: ) che rende l'asciugatura molto più rapida e meno stancosa. ;-)


Sì ottima idea quella del panno d'acqua, anche se a dire il vero funziona bene solo se la macchina è "sigillata"...ovvero se l'acqua scivola via bene...

Buon lavaggio, allora! Se hai altre domande chiedi pure, per quel po' che posso rispondere... ;)
BMW 216d Active Tourer Sport

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti