La cura dell'auto

Tutto quello che volevate sapere sul Next Generation Qashqai e che non avete mai osato chiedere.

Moderatori: DAMICOSILVIO, GIAN0612

waluci
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 51
Iscritto il: sabato 16 settembre 2017, 8:35
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.6 dCi 130cv 4WD
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Dark Metal Grey
Città: ALDENO

Re: La cura dell'auto

Messaggioda waluci » lunedì 4 dicembre 2017, 19:53

D'Amico Silvio ... hai poi risolto con le macchie sul vetro?
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7456
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: La cura dell'auto

Messaggioda DAMICOSILVIO » martedì 5 dicembre 2017, 18:32

No ... al momento ho lasciato perdere :cry:
waluci
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 51
Iscritto il: sabato 16 settembre 2017, 8:35
Status: al volante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.6 dCi 130cv 4WD
Auto precedente: Volvo S40
Colorazione: Dark Metal Grey
Città: ALDENO

Re: La cura dell'auto

Messaggioda waluci » mercoledì 6 dicembre 2017, 17:57

Polish e vedrai che sparisce tutto. A meno che ... non sia infiltrazione di umidità fra i due strati di cristallo, ma mi sembra strano perchè lasciandola al sole il fenomeno si attenua.
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7456
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: La cura dell'auto

Messaggioda DAMICOSILVIO » mercoledì 6 dicembre 2017, 18:44

Ma il Polish non danneggia il vetro?
Comunque no, non è assolutamente infiltrazione ... passando il dito sul vetro si "sente" qualcosa.
Avatar utente
\_DAVIDE_/
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5267
Iscritto il: domenica 5 marzo 2017, 12:36
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Toyota
Colorazione: Titanium
Città: Biella

Re: La cura dell'auto

Messaggioda \_DAVIDE_/ » mercoledì 6 dicembre 2017, 22:10

No non dovrebbe: in teoria lucida, ma non ne ho la certezza!
Avatar utente
Quelo67
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 2228
Iscritto il: venerdì 22 novembre 2013, 18:25
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: QQ2017 - DCI 110 CV
Auto precedente: Nissan
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Nissan Connect
Città: Lanusei(OG)

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Quelo67 » mercoledì 6 dicembre 2017, 23:42

Lo lucida, ma sono abbastanza sicuro che non serva a nulla.

Quello che hai tu è calcare, devi provare il prodotto che ti ho suggerito, se non riesce quello non so proprio cosa possa.
Auto precedenti:
Fiat 850 Special
Fiat Panda 750
Ford Fiesta 1.1 sx
Alfa Romeo 145 1.8 TS
Alfa Romeo 145 1.9 Jtd
Alfa Romeo 156 1.9 Jtd
Peugeot 205 CJ
Peugeot 206 XT
Mazda 3 1.6td
Citroen C5 2.0Hdi
Peugeot 308 CC 2.0Hdi
Qashqai 360 1.5dCi+Citroën C3 1.2
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3683
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Formha » mercoledì 6 dicembre 2017, 23:54

La lucidatura del Polish avviene per abrasione del trasparente della vernice, (in quel caso la luce non deve attraversare il dielettrico, come avviene invece con il vetro), non credo sia una buona idea utilizzarlo sul vetro...

Per porvi rimedio, sarebbe importante conoscere la natura delle famigerate gocce, se si trattasse di calcare il prodotto suggerito da Quelo potrebbe risolvere, ma se ad esempio fosse invece calce, (com'è successo ad un mio conoscente), il problema sarebbe ben diverso...

Inizierei col provare il prodotto per il calcare...
Avatar utente
\_DAVIDE_/
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5267
Iscritto il: domenica 5 marzo 2017, 12:36
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Toyota
Colorazione: Titanium
Città: Biella

Re: La cura dell'auto

Messaggioda \_DAVIDE_/ » giovedì 7 dicembre 2017, 9:09

Per il calcare e simili i prodotti con il becco per pulire il WC sono una bomba! Quelli per i lavandini invece sono più blandi in quanto non devono rovinare le cromature
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7456
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: La cura dell'auto

Messaggioda DAMICOSILVIO » giovedì 7 dicembre 2017, 12:52

No no ... roba forte per il calcare l'ho provata ... non va.
Avatar utente
Formha
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 3683
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 16:34
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: QQ2014 - DIG-T 115
Auto precedente: Fiat
Colorazione: Kad New Grey
Città: Brindisi

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Formha » giovedì 7 dicembre 2017, 19:10

Attenzione che non finisca qualche prodotto particolarmente aggressivo sulla carrozzeria, perchè potrebbe opacizzare il trasparente. A questo punto proverei a chiedere qualche dritta sul forum di LCdA, ma bisognerebbe sempre sapere che cosa ci è finito su, altrimenti la vedo dura anche di la...
Avatar utente
\_DAVIDE_/
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5267
Iscritto il: domenica 5 marzo 2017, 12:36
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Toyota
Colorazione: Titanium
Città: Biella

Re: La cura dell'auto

Messaggioda \_DAVIDE_/ » giovedì 7 dicembre 2017, 23:14

Ideona! Hai provato a cambiare il vetro? :lol:
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7456
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: La cura dell'auto

Messaggioda DAMICOSILVIO » sabato 9 dicembre 2017, 11:32

Guardate ... secondo me ... lascio così.
Ho un piccolo segno lasciato da una pietrolina a giugno scorso, ma portato a MasterGlass (o qualcosa del genere) mi hanno detto che era troppo piccolo per metterci la resina ... sinceramente speravo che si allargava così facevo cambiare il vetro, invece niente, è rimasto lì, piccolino e non dà fastidio. Come rifaccio l'assicurazione ci metto anche i vetri (purtroppo non ce l'avevo) e se riprendo qualche pietra ... oppure se dopo vari mesi non succede niente ma ... c'ho sempre quel buco lì :twisted: ... alla fine me lo faccio cambiare ...
... solo che ... mi viene la febbre a pensare a tutto l'accrocco sul vetro con le telecamere, rilevatori vari ecc. ... ma questi che cambiamo i vetri, sono attrezzati bene? Sicuro che non fanno casini? Avete avuto già esperienza a riguardo? Io, da parte mia, non ho mai avuto la necessità di sostituire il parabrezza e quindi ... boh! :-k
Avatar utente
\_DAVIDE_/
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5267
Iscritto il: domenica 5 marzo 2017, 12:36
Status: Ex
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Toyota
Colorazione: Titanium
Città: Biella

Re: La cura dell'auto

Messaggioda \_DAVIDE_/ » sabato 9 dicembre 2017, 13:28

Io ne ho fatto cambiare uno sul QQ (pietra in autostrada con foro che poi si è crepato!) ed il ragazzo è stato molto bravo, mi ha lasciato restare lì a guardare ed ha fatto un buon lavoro.
(Incollato meglio dell'originale, visto che mancavano 5 cm dell'apposito silicone.

Più avanti cambiato anche quello sulla yaris perchè qualcuno in famiglia nel tentativo di registrare lo specchio ha spaccato il supporto : Lol : ed anche qui nessun problema ;)

(Entrambe da "DoctorGlass").

P.S. Se il buco non si allarga puoi sempre usare martello e scalpello
DAMICOSILVIO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 7456
Iscritto il: giovedì 27 novembre 2014, 10:25
Status: al volante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.5 dCi DPF euro5
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: White Pearl Brilliant
Optional: Driver Assist + Pelle
Città: Pescara
Località: Pescara

Re: La cura dell'auto

Messaggioda DAMICOSILVIO » lunedì 28 maggio 2018, 10:52

Ragazzi ... torno su questo thread per aggiornarvi sulle mie peripezie delle macchie sui vetri.
Faccio un breve riassunto ...

** PROLOGO **
QQ bianco perla parcheggiato fin dal 2015 che ho l'auto nel mio bel posto (davanti al "garagetto" che ho) sotto al palazzo.
Da qualche mese macchie strane sul parabrezza lato passeggero (e anche sul vetro del tettuccio) ... all'inzio qualche scolatura che sembrava andare via, poi sempre di più ... fatte varie ipotesi, innaffiatura di fiori di qualcuno dei balconi in corrispondenza (palazzina con 5 piani), qualche residuo di verniciature, scolature di acqua con prodotti di concime ... insomma varie ipotesi.

** LA BATTAGLIA **
Provato a rimuovere macchie con : :shoot2:
1 - Liquido Spray per vetri generico,
2 - Spray Vetril,
3 - Sgrassante
4 - Alcool
5 - Acqua ragia
6 - Viakal
7 - Detersivo super concentrato per stoviglie
Niente ... le macchie erano sempre lì ...
Vari consigli da vari utenti (ringrazio infinitamente tutti) ... consigliato di provare la benzina, ma non sono mai riuscito a fare questa prova ...

** LA RESA **
Negli ultimi mesi la situazione è precipitata ... la parte che il tergicristallo non riesce a toccare si è man mano ricoperta ... dove passa la spazzola il vetro è pulito, dove non tocca ... un disastro. Passando la mano si sente una patina uniforme, opaca ... provato a passare con le unghie ... non viene neanche scalfito.
Sabato scorso ho portato la macchina al lavaggio, due passaggi successivi di detersivo e risciacquo, visto macchie anche sulla carrozzeria !!! :cry: :cry:
Passato con panno umido e strofinato molto e le macchie dalla carrozzeria sono andate via per fortuna (ancora grossa lode al white pearl che si conferma una vernice bella "tosta") ... e il vetro? Niente ... è una pugnalata al cuore vedere la macchina che brilla e il vetro in quel modo ... ormai non ho aperto neanche più il tettuccio per non vedere l'obbrobbrio in alto ... scoraggiamento ai massimi livelli ... :surrender:

** FORSE TROVATO IL COLPEVOLE **
Tornato sotto caso ho notato sul balcone dell'ultimo piano la canna fumaria della caldaia che sporge dal profilo del palazzo ... e alla fine ho dedotto che il problema delle gocce che ritrovo sull'auto possano essere le gocce di vapore acqueo che generano questo tipo di caldaie ... quel liquido dovrebbe essere un qualcosa di simile ad acqua distillata, almeno così si trova scritto quando si leggono informazioni sulle caldaie a condensazione ... anch'io a casa ho una caldaia a condensazione e infatti le mattonelle del mio balcone, in corrispondenza di dove scola l'acqua dalla canna fumaria, sono macchiate e le macchie non sono mai andate via con straccio e detersivi ...

** UNA LUCE ALL'ORIZZONTE **
Sabato pomeriggio vado da mia madre e mia sorella che abitano fuori Pescara.
Mio cognato, giusto la mattina, aveva fatto un disatro nella sua auto (una Fiat Freemont) ... barattolino di vernice bianca poggiata sul sedile posteriore (MA IO DICO ... COME SI FA?), frenata brusca, vernice versata sull'auto e su tutti e due i sedili anteriori (sedili in pelle), sul tunnel centrale ... un disastro !!!
Chiaramente chi si è dedicato ad un tentativo di pulire il tutto? Mia sorella ... la mia "santa" sorella.
Strofinando dalla mattina è riuscita a pulire tutto, anche sui sedili di pelle ... utilizzando ... un WC NET non di marca (mi pare si chiami Eklè ... fra le sostanze contenute, come ingrediente principale, sono riuscito a leggere solo "acido cloridrico"). Anche i sedili in pelle sono tornati puliti ...
MI vede molto giù che giro intorno al mio Qashqai e mi dice: "che succede?" Gli spiego tutta la cosa, e gli dico che mi stavo convincendo ad andare da un carrozziere pensando "cavoli, a qualche carrozziere sarà successo di dovere rimuovere macchie dai vetri causate dai loro lavori, dalle verniciature, macchie toste, macchie impossibili!" ... con una semplicità disarmante mi dice: "mah ... fammici dare una passata col WC NET" ...

** APOTEOSI FINALE **
Prende una spugnetta, ci versa un po' del WC NET e lo passa sul vetro, strofinando ... si forma la schiumetta ... poi mi dice: "ok, passaci un panno ora, sciacqua" ... Ci spruzzo l'acqua con il tubo ... sembra pulito, lei mi dice: "Visto?" ... e io rispondo: "No, no, non mi faccio illusioni, dopo le varie cose che ci ho provato, quando risciacquavo sembrava pulito ma poi, come si asciugava, era tutto come prima..." ... poi però mi sposto di lato, poi dall'altro lato ... cavoli! Sembra pulito ... ci passo la mano ... non si sente più niente !!! : WohoW :
Mi faccio dare il prodotto "miracoloso", imbevo la spugnetta, vado a lavorare sul tettuccio, passo su tutto, ripasso sul parabrezza ... schiumetta, risciacquo ... asciugo ... passa la mano ... è pulito ... non c'è più niente! E' tutto perfetto!!! Entro dentro l'abitacolo, apro il tettuccio per guardare su ... è pulito! E' tutto trasparente, cristallino, senza aloni!!! :hooray:
Alla fine mia sorella mi regala anche la confezione di questo fantomatico Eklè così, se mi dovesse servire in futuro ...
Che dire ... tornando sul Forum e su questo thread per scrivere la mia esperienza, vado a leggere 5/6 post precedenti e trovo uno di DAVIDE che mi consiglia "...i prodotti con il becco per pulire il WC sono una bomba!" in pratica, qualcosa di simile ad un WC NET! ... quando il buon DAVIDE [-o< [-o< [-o< pubblicò il post (eravamo a dicembre dell'anno scorso) ero un po' scoraggiato e non gli diedi peso, ma a rileggerlo oggi :whistle:
Comunque ... possibile che un cosiddetto WC NET (non è che voglio fare pubblicità alla marca, ma non saprei come chiamarlo) sia più potente dell'acqua ragia e del Viakal? Ebbene si :yes:
Ora dovrò accertarmi se effettivamente le gocce che ritrovo sull'auto provengono dalla canna fumaria dell'ultimo piano e poi agire di conseguenza (parlare con l'amministratore e far spostare lo scarico della suddetta canna fumaria, o comunque fare in modo che non goccioli più sulla mia auto!).
Grazie a tutti per gli aiuti e i consigli.
Sono felice !!! :yahoo: :yahoo: :yahoo:

** CONSIDERAZIONI FINALI **
Andando a spulciare su Wikipedia leggo: "... l'acido cloridrico è il principale costituente del succo gastrico ..." ... CAVOLI !!!
Ma non è che sputandoci sopra risolvevo tutto ? - e come sanno i miei amici da vecchia data qui sul Forum, ho già provato l'effetto miracoloso della mia saliva su una strisciatura di vernice su uno specchietto del mio QQ - ma porc. ... perchè non ci ho pensato? : Lol : : Lol :
Ok ... qualcuno potrebbe dire ... si, va beh, ma tratti il tuo QQ peggio di un "cesso" ? Visto che ti riduci a pulirlo con il WC NET? Ma ora ... sputarci pure sopra ! :shock:
E che diamine !!! :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Fred60
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 677
Iscritto il: sabato 19 dicembre 2015, 21:32
Status: aspirante
Versione Qashqai: Acenta
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Ford Focus
Città: Como

Re: La cura dell'auto

Messaggioda Fred60 » lunedì 28 maggio 2018, 17:33

.... vero che parte delle cellule che costituiscono la parete dello stomaco producono HCl (Acido Cloridrico) perchè favorisce i processi digestivi, ma è pur vero che vi sono le cellule mucose antagoniste che secernono una sostanza a protezione dello stomaco stesso .... praticamente l'HCl deve attaccare solo il cibo e non lo stomaco stesso.
Non vero che avresti ottenuto lo stesso risultato con la saliva (assenza di HCl) .... altrimenti avrei\avresti mandato tutte le Amichette che ho\hai avuto a partire dai 13 anni in su ( compresa mia\tua moglie ) al Centro Grandi Ustionati !!!! :lol: :lol: :lol:

Torna a “Qashqai 2014 in dettaglio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti