Stop auto diesel per Nissan

Non si vive di solo qq: qui si parla di tutto quello che ci salta in mente... purché sia off topic!
Leon83
qqLegend
qqLegend
Messaggi: 573
Iscritto il: giovedì 5 gennaio 2017, 23:44
Status: al volante
Versione Qashqai: N-Vision
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Seat Leon
Colorazione: White Pearl Brilliant
Città: Milano

Re: Stop auto diesel per Nissan

Messaggioda Leon83 » sabato 12 maggio 2018, 0:55

È la rete di distribuzione locale a non reggere,non quella nazionale.. D'estate i cavi della distribuzione locale passano poco sotto l'asfalto, e col caldo eccessivo vanno in crisi.
La faccenda dei 6 Kw più cari del 3 può essere benissimo paragonata ad esempio alla diversa imposizione fiscale tra prima e seconda casa, per colpire un lusso che non è.
Per quanto riguarda la capacità installata non mi baso sulla carta stampata ma su 10 anni in questo settore. Il primo trimestre 2017 ad esempio l'Italia è stata prevalentemente esportatrice verso la Francia che si trovava mezzo parco nucleare in manutenzione non programmata.
Le fonti rinnovabili vanno più che bene per differenziare le diverse fonti di energia, ma non possono sostituire la produzione delle centrali turbogas
Nissan Qashqai N-Vision 1.5 Dci White Pearl
Netstrike
qqNewUser
qqNewUser
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 2 marzo 2018, 10:49
Status: aspirante
Versione Qashqai: N-Connect
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Seat Leon
Colorazione: White Pearl Brilliant
Città: Ascoli Piceno

Re: Stop auto diesel per Nissan

Messaggioda Netstrike » martedì 15 maggio 2018, 11:29

Se volete, potete vedere il rapporto mensile di Terna sui consumi qui
Robertosqai
qqPilot
qqPilot
Messaggi: 83
Iscritto il: mercoledì 18 settembre 2019, 13:46
Status: aspirante
Versione Qashqai: Tekna
Motore: 1.6 dCi 130cv 4WD
Auto precedente: Toyota Yaris
Colorazione: Dark Metal Grey
Città: Bologna

Re: Stop auto diesel per Nissan

Messaggioda Robertosqai » giovedì 10 ottobre 2019, 23:46

Domanda: nella peggiore delle ipotesi e cioè che questa moda e pressioni sull'elettrico in Europa si mantengano costanti negli anni a venire (perché non è detto, dipende sempre dall'indirizzo politico), secondo voi, fino a quale anno sarà possibile circolare in Italia con delle diesel euro 6 D Temp?
2030, 2035 o 2040?
Secondo me, almeno fino al 2040 se non addirittura anche oltre. Per cui, per chi nel 2019 acquista un'auto diesel nuova .. a voglia di anni per poter circolare.
E questa secondo me, è l'unica cosa che conta.
Certo, sicuramente, più si andrà avanti negli anni (fermo restando che la linea politica europea in materia rimanga quella attuale .. e non è detto) e più aumenterebbero i divieti di accesso urbano ai diesel ma comunque chi opta nel 2019 per il diesel non lo fa per circolare principalmente in città, ma perche fa lunghi tragitti ed alti chilometraggi annui, solitamente fatti di autostrada, statali, eccetera. E non necessariamente l'acquista perché pensa che tra 5 anni la cambierà con una elettrica (sono proprio curioso di vedere come faranno ad alimentare delle 4ruote motrici con l'elettrico, a meno di non far fare a Qashqai la fine del Toyota RAV 4 ibrido che in 4WD non si può proprio guardare). Chi ancora nel 2019 sceglie diesel, secondo me, lo fa perché in fondo sa molto bene che, anche nella peggiore delle ipotesi, almeno fino al 2040 continuerà a poter circolare su strada tranquillo e beato, continuando a poter usufruire sia di servizi di assistenza meccanica che di pezzi di ricambio.
Sarà praticamente impossibile in soli 20 anni azzerare un intero settore, un'intera classe lavoratrice di meccanici di motori a combustione, etc. Le lobby dell'elettrico provassero a farlo, credo scoppierebbe la rivoluzione :-k
Non credete?
Mi auguro fortemente che tutta questa corsa all'elettrico in Europa negli anni a venire non riesca a giungere mai alla sostituzione totale di tutte le vetture con motori a combustione ma che, nella peggiore delle ipotesi, si fermi al max ad un 50% di tutte le vetture circolanti.
Per azzerare gli inquinamenti da auto, non serve infatti eliminare del tutto i diesel, i benzina, i gpl, i metano e passare all'elettrico: è sufficiente continuare ad investire in ricerca sui motori a combustione, obbligare i petrolieri a ripulire i loro carburanti prima di distribuirli e dell'elettrico se ne potrebbe completamente fare a meno. Ci sono molti studiosi e ricercatori che lo affermano. Ma sembra al momento che, nonostante evidenze scientifiche, la moda e non solo preferiscano spingere per l'elettrico ... :-k
Mi auguro che la moda e le pressioni prima o poi vengano stoppate.
Ultima modifica di Robertosqai il venerdì 11 ottobre 2019, 12:57, modificato 3 volte in totale.
Marone
qqPassion
qqPassion
Messaggi: 110
Iscritto il: domenica 2 giugno 2019, 18:34
Status: aspirante
Versione Qashqai: Visia
Motore: 1.5 dCi
Auto precedente: Fiat Punto
Colorazione: Rosso
Optional: Sensori parcheggio
Città: chiaravalle

Re: Stop auto diesel per Nissan

Messaggioda Marone » venerdì 11 ottobre 2019, 7:24

Il problema potrebbe essere quello del prezzo: aumento del carburante e il taglio delle agevolazioni. Io ho guidato auto a benzina, gas, metano, diesel e se devo fare una classifica non mi spisterei da diesel. Al massimo opterei per il metano (per il risparmio soprattuto) ma con un'auto con cilindrata appropriata e con un numero di cavalli considerevole (come la golf per intendeci). Questo ligicamente è un mio pensiero, ma lo dico con cognizione di causa, con il diesel mi sono trovato a meraviglia e per me è la motorizzazione migliore che ho guidato
Auto precedenti
1980-1982 Fiat 850 marrone chiaro
1982-1985 Citroen GS azzurra
1985-2006 Renault4 rossa
2006-2009 Citroen ZX familiare
2009 Renault Clio 1.5 diesel 85cv che passerà a ma figlia
2016-2019 Fiat Punto 1.2 metano da rottamare per la QQ

Torna a “Off Topic”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti