Qashqai 2014

Qashqai 2014, prime impressioni

Eccolo. Somiglia al precedente? Sì, eppure è diverso. Quei fari a led sono nuovi. E quelle luci sugli specchietti? Avran messo lì finalmente le frecce? I mancorrenti al tetto… saranno di serie? E quei cerchioni in lega, wow. Ehi, guarda quante cromature… ma hanno esagerato? Guarda un po’, il cofano è cambiato e anche dietro è tutta diversa. Non è che somiglia a qualcosa già visto? ASX? Kuga? X1? Freemont? Macché. Un po’ Mercedes o Toyota forse…?
Mille domande ti si affollano in testa… basta!
Ok, ora guardala col cuore e non con la testa del supercritico. Che sensazioni ti da?

Elegante

La prima è una sensazione di eleganza.
Un bel profilo, più filante e più basso, la fiancata ben equilibrata, il dietro è più rastremato. “Sleek”, sento dire da qualcuno dietro di me.
E le cromature sono presenti ma mai eccessive. Per non parlare parlare degli interni, radicalmente cambiati e più lussuosi, del sempre arioso tetto panoramico o del bagaglio ora più organizzato e capiente.
Insomma, una gran bella berlina elegante.
Ma come? Ha perso l’aggressività? La personalità? No, no, tutt’altro.
Il nuovo QQ ti trasmette anche una sensazione di potenza.

Forte

Si vede che ormai ci abbiamo fatto l’occhio con le schiere di imitazioni che ci sono ora in giro, ma il muso, bello e potente, è sempre lì, semmai ancora più cattivo. La posizione di guida è sempre rialzata, l’accesso all’interno più comodo e finalmente anche il posteriore è personale, con lo spoiler al tetto più prominente e con le alette. I gruppi ottici posteriori sono enormi come piacciono a me, non seguono le mode di quei faretti striminziti, sono meno sporgenti e si estendono ad avvolgere piacevolmente i fianchi.
Tornando al frontale, tutto ridisegnato, si fanno notare subito i fari a led, caratterizzati dalla nuova “signature“ di Nissan che determina la forma dei gruppi ottici. Davvero bello il nuovo cofano “a conchiglia”, anche se ora le nervature divergono verso l’esterno, sostituendo le precedenti che invece correvano diritte e che mi avevano fatto innamorare del QQ. Peccato, ma se non altro il nuovo copricofano, per il resto molto bello, eliminerà alla radice quei piccoli problemi di disallineamento verificatisi in passato (mi riferisco ai primi esemplari del facelift 2010).
Insomma l’aspetto grintoso è aumentato, senza salti in avanti così audaci come nel Juke ma all’insegna del detto che “squadra che vince non si cambia”.

Innovativo

La terza parola che ti viene in mente è innovazione.
QQ era già famoso per la gamma di accessori già inclusi. “Non gli manca niente, c‘è tutto” è ciò che tanti acquirenti e iscritti al forum dicevano della prima generazione. Tuttavia appena uscita in molti avevano lamentato la mancanza di una banale presa USB nell’autoradio.
Nella next generation, tuttavia, le innovazioni tecnologiche promesse sono davvero una valanga, ponendo di nuovo il QQ al vertice della categoria in fatto di dotazioni hi-tech.
I tecnici Nissan ci hanno parlato di Safety shield, Around View Monitor, Nissan Connect di nuova generazione, assistenza al parcheggio… e tante altre innovazioni “invisibili” ma presenti. Da far girare la testa agli amanti dell’Hi-tech.
Così tante da meritare subito un articolo a parte.

In conclusione Eleganza, Forza e Innovazione sono le tre sensazioni che riassumono le prime impressioni che ci ha dato il Next Generation Qashqai.
E descrivono bene la caratteristica del segmento crossover che Qashqai ha creato: auto per chi cerca energia, stile e divertimento ma anche per chi vuole auto compatte, eleganti, a ingombri e consumi ridotti, poco inquinanti.

Nei prossimi articoli vi parleremo ancora di quello che abbiamo visto a Londra:

  • Tecnologia
  • Design
  • Motori
  • Gamma

Vi parleremo anche più approfonditamente di tutta l’esperienza londinese, del trattamento speciale riservatoci da Nissan come clienti, e della piacevole e lunga chiacchierata tecnica con Ponz Pandikuthira, Chief Marketing Manager Crossovers, dentro i segreti di Qashqai.

Ah, dimenticavo. Carlos Ghosn, presidente e CEO di Nissan ha voluto farsi fotografare insieme al gruppo clienti. Pubblicheremo la foto appena ce la daranno.

Continuate a seguirci per notizie esclusive su Qashqai.
I commenti sono aperti sul nostro forum.